Bistecca di maiale in friggitrice ad aria: come farla?

La bistecca di maiale in friggitrice ad aria è una ricetta gustosa e veloce, facile da preparare e ideale per stuzzicare la gola!

Anche se le bistecche di maiale vengono spesso sottovalutate, in realtà sono assolutamente deliziose, e possono essere preparate “volando” grazie ad una friggitrice ad aria. Inoltre, a dispetto di quanto si dica, non è affatto vero che il maiale dà il meglio di sé quando viene cotto al barbecue e a fiamma alta.

Grazie alla frittura ad aria, infatti, è possibile mantenerlo succoso all’interno, evitando che possa seccarsi, godendosi così una bella bistecca tenera e saporita. Inoltre, come ti accennavo, si tratta di un piatto semplicissimo da preparare, e che richiede pochi ingredienti. Se ti va di approfondire, ti consiglio di leggere la mia ricetta delle bistecche di maiale in friggitrice ad aria!

Bistecca di maiale in friggitrice ad aria: ricetta e procedimento

1. Ingredienti

Per prima cosa, conviene fare una carrellata veloce degli ingredienti per la bistecca di suino cotta con le friggitrici ad aria.

  • Bistecca di maiale (1): è preferibile scegliere la coppa, ed è bene optare per una bistecca spessa e già disossata.
  • Pork rub: noto anche come pork seasoning, è un condimento appositamente realizzato per il maiale. Può includere spezie, sale, pepe, zucchero e aromi vari.

In alternativa al Pork rub, potrai ovviamente creare il tuo condimento con un po’ di fai da te, ad esempio utilizzando l’olio extravergine d’oliva, il sale, il pepe e spezie come il timo, il finocchietto, la noce moscata o la paprica!

Nota: ovviamente il maiale si sposa a meraviglia con le patatine fritte surgelate in friggitrice ad aria.

2. Preparazione

Per ottenere una spettacolare bistecca di suino, bisogna seguire una serie di step con la friggitrice ad aria, alcuni dei quali fondamentali per una corretta riuscita della ricetta.

  • Preriscaldamento: per prima cosa, bisogna preriscaldare la friggitrice ad aria, impostando una temperatura pari a 200 gradi celsius e lasciandola accesa per 2 minuti circa. Dipendentemente dalla sua potenza, potrebbe essere meglio farla preriscaldare per 5 minuti.
  • Preparazione della bistecca: ti conviene sempre uscire la bistecca del frigo almeno 30 minuti prima della cottura, per darle il tempo di scaldarsi naturalmente, a temperatura ambiente. Approfittane per condirla con il pork rub o con il semplice olio, ungendola da entrambi i lati e aggiungendo sale, pepe o spezie varie, a seconda dei tuoi gusti.
  • Cottura della bistecca di suino: dopo averla condita a dovere, arriva il momento di aprire il cestello della friggitrice ad aria e di inserire la bistecca. A quel punto dovrai attendere circa 5-6 minuti per la prima parte della cottura, mantenendo le temperature tra 180 e 200 gradi.
  • Flip (capovolgimento della carne): dopo i primi 5-6 minuti, dovrai aprire nuovamente il cestello e capovolgere la fetta di maiale, per darle la possibilità di cuocere in modo omogeneo da entrambi i lati. Dopo di ciò, non dovrai fare altro che attendere altri 5-6 minuti.
  • La bistecca di maiale è pronta: prima di gustarti la tua magnifica bistecca di suino, ti consiglio di farla riposare per cinque minuti circa, coprendola con i fogli di stagnola, per dargli la possibilità di assorbire tutti i sapori e gli aromi.

Nota: una bistecca di maiale cotta come si deve con la friggitrice ad aria dovrebbe avere una temperatura interna intorno ai 63 gradi celsius!

Che ne diresti di provare la bistecca di maiale accompagnandola con un contorno come la zucca con patate e cipolle in friggitrice ad aria?

Un altro articolo che potrebbe interessarti è quello dove ti spiego come scongelare la carne nella friggitrice ad aria!

Braciola di maiale in friggitrice ad aria: come farla?

Come sicuramente saprai, la braciola – a differenza della bistecca classica – ha ancora l’osso, proprio come accade con le fiorentine. Anche le braciole di maiale possono essere cotte con la friggitrice ad aria, ovviamente, ed ecco alcuni consigli utili per la ricetta:

  • Preriscalda la friggitrice ad aria a 200 gradi per 2-4 minuti.
  • Condisci la braciola di maiale con sale, pepe, polvere di cipolla e paprica.
  • Applica il condimento su entrambi i lati della braciola.
  • Cuoci ogni lato della braciola per 5-6 minuti circa.

Come vedi, la ricetta è identica a quella delle bistecche di maiale. Naturalmente il tempo di cottura dipende soprattutto dallo spessore della braciola: più è alta, più il timer dovrà essere prolungato, ma di solito non si superano i 12 minuti complessivi (6 per lato).

Nota: potrebbe interessarti anche la tabella dei tempi di cottura in friggitrice ad aria!

Consigli utili per bistecche e braciole perfette

Per prima cosa, ti consiglio di andare a tentativi. Puoi infatti aprire il cestello per verificare se il grado di cottura è quello giusto, o se servono altri minuti per ottenere una bistecca perfetta. Dato che dipende tutto dallo spessore della carne, di solito si procede così.

In secondo luogo, ricordati di uscire dal frigo le bistecche di maiale mezzora prima di metterle nella friggitrice, e di preriscaldare l’air fryer almeno per 2 minuti. Ricordati anche di girare la fetta di carne arrivato a metà cottura, per ottenere una bistecca cotta in modo uniforme!

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

2 commenti su “Bistecca di maiale in friggitrice ad aria: come farla?”

Lascia un commento