Come cucinare le verdure surgelate in friggitrice ad aria?

Stai pensando di cuocere le verdure surgelate nella friggitrice ad aria? Scopriamo insieme come fare!

In tantissimi adorano le verdure, soprattutto se fresche, di stagione o meglio ancora a chilometro zero, per andare incontro all’ambiente e alla buona cucina. Di contro, le verdure surgelate rappresentano un’alternativa spesso preferita, per via della loro convenienza economica e per il fatto che possono essere conservate a lungo. Inoltre, sono sempre disponibili e possono essere usate in mille ricette diverse.

Noi oggi scopriremo insieme se è possibile cucinarle usando la nostra amata friggitrice ad aria, e in che modo riuscirci!

Cucinare le verdure surgelate in friggitrice ad aria: si può?

La risposta breve è: sì, assolutamente sì. Le verdure congelate possono essere infatti cotte senza problemi all’interno del cestello di una air fryer. Inoltre, si tratta di una soluzione non solo possibile ma anche consigliata, oltre che estremamente rapida, soprattutto se vai di fretta e non ti va di smanettare più di tanto tra i fornelli.

Quali verdure surgelate puoi cuocere con questo sistema? Meglio quelle croccanti, come nel caso dei broccoli, dei cavolfiori in friggitrice ad aria e dei cavoletti di Bruxelles.

Non tutte le verdure, però, sono adatte per questo metodo di cottura. Se hai letto la mia guida su cosa non cucinare nella friggitrice ad aria, sai già perché è meglio evitare le verdure con poca acqua e quelle fresche.

Come friggere le verdure surgelate nella air fryer?

Come ti ho anticipato, si possono cucinare le verdure surgelate senza alcun tipo di difficoltà, anche se bisogna seguire alcune regolette semplici semplici. Una delle più importanti è questa: assicurati di non scongelarle, prima della cottura, perché in quel caso l’alimento perderebbero i liquidi e risulterebbero molto complesse da friggere con una air fryer.

In secondo luogo, per ottenere una cottura più croccante, ti conviene utilizzare l’olio. Come ti ho spiegato in questa mia guida, non dovresti mai irrorare con l’olio direttamente dentro al cestello, ma condirli fuori. Nel caso delle verdure surgelate, oltre all’olio puoi arricchirle usando anche un po’ di pepe e di sale, insieme all’aglio in polvere. Infine, ricordati sempre di mescolare le verdure per consentire al condimento di aderire in modo omogeneo!

Dopo averle condite, non devi fare altro che friggerle nella air fryer impostando una temperatura pari a 200°C, mentre il timer dovrà corrispondere a 15 minuti circa. Il tempo di frittura dipende comunque dalla potenza della friggitrice ad aria: puoi partire da 15 minuti e, nel caso risultassero ancora mollicce, puoi aumentare il timer fino a 20 minuti.

Nota: quando le friggi, fai attenzione ed evita che possano bruciarsi. Per questo motivo, meglio controllarle spesso sul finire del timer, dunque durante gli ultimi minuti della cottura.

Come cucinare le verdure surgelate nella friggitrice ad aria?

Quando si cucinano le verdure congelate, il rischio principale è che possano risultare troppo mollicce al termine della preparazione. Lo scopo, invece, dev’essere il seguente: ottenere un piatto croccante e “concreto”, sfruttando la botta di aria calda generata dalla air fryer.

Il primo segreto per ottenere una cottura perfetta l’ho già anticipato poco sopra: evita ad ogni costo di scongelarle prima. Di conseguenza, le verdure appena uscite dal freezer sono senza dubbio la scelta migliore che puoi fare. Il secondo trucco è questo: scegli sempre delle verdure con tocchetti di dimensioni simili tra loro, per favorire l’omogeneità della frittura ad aria.

Come fare i broccoli surgelati in friggitrice ad aria?

Ecco il procedimento per cucinare i broccoli surgelati nella air fryer.

  • Affettali ottenendo dei pezzetti di dimensioni più piccole.
  • Mettili in un piatto e irrorali con un po’ di olio, usando un nebulizzatore.
  • Condiscili a piacimento usando sale, pepe e agli in polvere.
  • Mescolali per far assorbire meglio il condimento.
  • Posiziona i broccoli sulla griglia della friggitrice ad aria.
  • Distribuiscili senza sovrapporli.
  • Imposta le temperature a 200 gradi e il timer a 15 minuti.

Il timer, come ti ho spiegato, può variare in base alla potenza del motorino della tua friggitrice ad aria. Lo stesso procedimento ti sarà utile per cucinare il cavolfiore surgelato e i cavoletti di Bruxelles nella friggitrice ad aria!

Conclusioni

Come hai avuto modo di scoprire leggendo la mia guida, è assolutamente possibile cucinare le verdure congelate con una friggitrice ad aria. L’importante è non scongelarle prima della cottura, per evitare che possano diventare troppo molli, e scegliere dei pezzi di dimensioni simili. Poi, dopo averle condite a piacimento e cotte, potrai aggiungere una marcia in più e servirle con un pizzico di formaggio (come il parmigiano)!

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

Lascia un commento