Come cuocere le brioche surgelate in friggitrice ad aria?

Come cuocere le brioche surgelate in friggitrice ad aria? Si tratta di un procedimento super veloce e semplicissimo!

Come cuocere le brioche surgelate in friggitrice ad aria

Le brioche surgelate sono un’opzione pratica e veloce per una colazione o uno spuntino, e sono ideali per sentirsi al bar, pur restando a casa. Ma come possiamo cuocerle in modo da raggiungere una perfetta doratura e croccantezza, lievitandoli alla perfezione? Ovviamente con la nostra fedele friggitrice ad aria calda, che può diventare una preziosa alleata per scongelare le brioche.

Nella guida di oggi, dunque, scopriremo insieme come si riscaldano le brioche surgelate in una friggitrice ad aria, insieme a tutti i consigli più utili per ottenere un risultato ideale!

Come cuocere le brioche surgelate in friggitrice ad aria?

Come ti dicevo, si tratta di un procedimento davvero facilissimo e velocissimo, anche se ovviamente non si tratta di una vera e propria ricetta, quanto piuttosto di un “trucchetto” per risparmiare tempo, ma senza rinunciare ad una bella brioche calda da gustarsi a colazione.

Ingredienti

  • Brioche surgelate

Procedimento

Non devi fare altro che prendere le tue brioche ancora surgelate, aprire il cassetto della friggitrice ad aria, posizionarle al suo interno e dare il via alla “magia”. Ma quali sono le temperature e il timer corretti? Premesso che possono cambiare da modello a modello, io uso questi valori con la mia friggitrice ad aria Proscenic!

  • Timer: 12 minuti
  • Temperature: 170 gradi

Ne approfitto per segnalarti che, in questo caso, non c’è bisogno del preriscaldamento della friggitrice ad aria, ma se vuoi fare un esperimento per ottenere una croccantezza superiore, puoi provare a farlo. Inoltre, ti consiglio di aprire il cestello 5 minuti prima della fine della cottura e cambiarle di posizione girandole, soprattutto se ne stai cucinando molte (ad esempio 4 in una friggitrice ad aria da 5 litri, come la mia Proscenic T22).

E se ti stai chiedendo se è necessario scongelare le brioche prima di cuocerle con la friggitrice, la risposta è no: puoi infilarle direttamente dal freezer al cestello, senza alcun tipo di problema.

Consigli per scongelare le brioche nella friggitrice ad aria

Quando si parla di scongelare le brioche surgelate nella friggitrice ad aria, ci sono molti aspetti da considerare e alcuni trucchi da utilizzare, per ottenere risultati ottimali.

Non sovrapporre le brioche

Per prima cosa, è importante non sovrapporre le brioche nel cestello della friggitrice ad aria. Questo errore potrebbe infatti impedire una cottura uniforme, causando un risultato finale davvero poco soddisfacente. Inoltre, le brioche potrebbero attaccarsi l’una all’altra, rendendo difficile separarle una volta cotte.

Gira le brioche quando mancano 5 minuti

Come ti ho già anticipato, conviene girare le brioche poco dopo metà cottura, cioè quando mancano circa 5 minuti al termine. In questo modo otterrai una doratura perfetta su entrambi i lati e una croccantezza omogenea.

Monitora la cottura

Anche se la friggitrice ad aria fa gran parte del lavoro in piena autonomia, è comunque importante monitorare la cottura delle brioche. Controllale ogni tanto per assicurarti che non si stiano bruciando o cuocendo troppo velocemente. Se necessario, riduci la temperatura o il tempo di cottura, e fai qualche test per trovare la misura perfetta.

Sperimenta con diverse impostazioni

Infine, non aver paura di sperimentare con diverse impostazioni sulla tua friggitrice ad aria. Ogni modello è leggermente diverso, e ciò che funziona per uno potrebbe non funzionare per un altro. Prova temperature e tempi di cottura differenti, per vedere cosa funziona meglio per le tue brioche surgelate in friggitrice ad aria!

Nota: qui ci sono altri articoli che potrebbero interessarti!

Buona lettura!

Conclusioni

In conclusione, come cuocere le brioche surgelate con la friggitrice ad aria? In poche parole, basta impostare la temperatura a 170 gradi e il timer a 12 minuti, senza bisogno di scongelarle prima. Ma, come sempre, ti consiglio di fare qualche esperimento per trovare le impostazioni perfette per il tuo modello di friggitrice ad aria e le tue preferenze personali!

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

Lascia un commento