Come si spegne la friggitrice ad aria?

Se ti stai chiedendo come si spegne la friggitrice ad aria, sappi che ci sono diversi metodi che possono tornarti utili!

come si spegne la friggitrice ad aria
come si spegne la friggitrice ad aria

Lo spegnimento di una friggitrice ad aria è un’operazione quotidiana, oserei dire banale, ma non è detto che lo sia per forza. Quando si ha ancora poca esperienza con questo elettrodomestico, o quando possono subentrare dei problemi, è bene essere pronti e sapere quali sono tutte le tecniche per spegnerla, naturalmente o forzando un po’ la mano.

Nella guida di oggi, dunque, ti elencherò tutte le soluzioni che ti servono per capire come si spegne una friggitrice ad aria!

Come si spegne la friggitrice ad aria?

Pulsante di spegnimento (On/Off)

Quasi tutte le friggitrici ad aria sono dotate di un classico pulsante di spegnimento, noto anche come pulsante On/Off. Questo bottone si trova spesso nella parte frontale dell’apparecchio, sul display, ed è facilmente riconoscibile grazie al suo simbolo universale: una linea orizzontale all’interno di un cerchio. Questo simbolo della friggitrice ad aria rappresenta l’interruzione del flusso di energia.

Per spegnere la friggitrice ad aria usando il pulsante di spegnimento, basta seguire questi semplici passaggi. Prima di tutto, assicurati che l’apparecchio abbia terminato il suo ciclo di cottura e che il cibo all’interno sia pronto. Quindi, sposta il tuo dito verso il pulsante On/Off e premilo.

È importante notare che, anche se il pulsante di spegnimento mette in stand-by il dispositivo, la friggitrice ad aria potrebbe rimanere calda per un po’ di tempo. Quindi, è consigliabile lasciare che si raffreddi completamente prima di maneggiare il cestello o di pulirla.

Nota: lo sapevi che si può aprire la friggitrice ad aria mentre è in funzione estraendo il cestello, facendola così entrare in stand-by?

Staccare la presa dalla corrente

Un altro metodo per spegnere la friggitrice ad aria è staccare la presa dalla corrente. Questa tecnica può sembrare un po’ estrema, ma in realtà può essere molto utile in certe situazioni. Ad esempio, se l’apparecchio non risponde ai comandi o mostra segni di malfunzionamento, staccare la presa può aiutare a resettare la friggitrice ad aria, facendola tornare alle impostazioni di fabbrica (ma non accade con tutti i modelli)!

Come detto, si tratta di un metodo poco utilizzato, anche perché noi italiani abbiamo l’abitudine di mantenere collegati gli elettrodomestici alla corrente elettrica. Devi però sapere che, staccando la friggitrice ad aria dalla spina, potrai anche risparmiare corrente e dunque alleggerire il peso della bolletta, seppur di poco. Il motivo? Anche quando è in stand-by, l’elettrodomestico continua a consumare energia.

Infine, se il pulsante di On/Off ha dei problemi, cosa che può capitare con le friggitrici ad aria meccaniche, staccando la spina risolverai qualsiasi problema!

Spegnere la friggitrice ad aria con l’app

Le friggitrici ad aria WiFi Smart rappresentano una vera e propria rivoluzione nel mondo della cucina. Questi dispositivi, infatti, possono essere controllati a distanza tramite un’applicazione per smartphone, che consente di gestire tutte le funzioni della friggitrice, compreso lo spegnimento.

Per spegnere la friggitrice ad aria utilizzando l’app, devi prima di tutto scaricare l’applicazione corrispondente dallo store del tuo smartphone. Solitamente, le istruzioni per il download e l’installazione dell’app sono riportate nel manuale della friggitrice. Una volta completato il download, segui la procedura di installazione, e completa la registrazione: in sintesi, l’app dovrà connettersi alla rete WiFi di casa e “trovare” la tua friggitrice.

Sul pannello di controllo dell’applicazione, troverai una serie di comandi che ti permetteranno di controllare e di gestire l’air fryer. Tra questi comandi, ci sarà sicuramente quello per spegnere la friggitrice agendo da remoto. Ti basterà selezionarlo per interrompere il funzionamento del dispositivo, come se avessi premuto il pulsante On/Off sul display.

Lo spegnimento della friggitrice ad aria tramite l’applicazione per smartphone rappresenta un vantaggio non indifferente, soprattutto per coloro che hanno uno stile di vita frenetico e sono sempre alla ricerca di soluzioni che permettano di risparmiare tempo!

Attendere lo spegnimento automatico

La maggior parte dei modelli di friggitrice ad aria presenti sul mercato possiede una funzionalità estremamente utile: lo spegnimento automatico. Questa funzione si attiva dopo un certo periodo di inattività dell’apparecchio, corrispondente in genere a 20 minuti, come accade ad esempio con le friggitrici ad aria Philips.

Significa che, una volta terminato il ciclo di cottura, se l’apparecchio non viene più utilizzato per un certo periodo di tempo si spegne da solo. Questa opzione viene prevista dai produttori per garantire una maggiore sicurezza e un notevole risparmio energetico.

Tra i vantaggi dell’opzione dello spegnimento automatico, sicuramente il primo da citare è la sicurezza. Infatti, con questa funzione, il rischio di lasciare l’apparecchio acceso per un tempo troppo lungo o quando si esce di casa diventa pressoché nullo. Questo vuol dire che non c’è il rischio di surriscaldamento o, peggio, di incendi.

Un altro grande vantaggio dello spegnimento automatico è il risparmio energetico. Infatti, quando la friggitrice ad aria si spegne automaticamente, l’apparecchio entra in stand-by, ovvero con il LED del pulsante On/Off acceso.

Spegnimento o stand-by? Facciamo chiarezza

Lo spegnimento della friggitrice ad aria avviene quando si interrompe completamente il flusso di corrente al dispositivo. Questo può avvenire soltanto staccando la spina dalla presa elettrica.

Lo stand-by, invece, si riferisce allo stato in cui la friggitrice ad aria rimane collegata alla presa elettrica, ma non è in funzione. In questo stato, il dispositivo continua a consumare una piccola quantità di energia, anche se non sta cuocendo nulla. Quando è in stand-by, il LED del pulsante On/Off rimane acceso sul display (gli altri pulsanti, invece, sono spenti).

La cosa importante da sapere è che l’unico modo per spegnere realmente la friggitrice ad aria, come detto, è staccare la spina dalla corrente. Questo perché, anche se l’apparecchio è in stand-by, continuerà comunque a consumare energia finché rimane collegato alla rete elettrica.

Conclusioni

Come si spegne la friggitrice ad aria, dunque? Togliendo la spina, premendo il pulsante On/Off per metterla in stand-by, usando l’app per smartphone (se è un modello WiFi) oppure attendendo lo spegnimento automatico (che comunque mette l’apparecchio in stand-by)!

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

4 commenti su “Come si spegne la friggitrice ad aria?”

Lascia un commento