Come tostare le nocciole nella friggitrice ad aria?

Se ti chiedi come tostare le nocciole nella friggitrice ad aria, qui troverai tutte le indicazioni utili per riuscirci con successo!

Come tostare le nocciole nella friggitrice ad aria

Sei un amante delle nocciole tostate? Allora abbiamo qualcosa in comune. Si parla, infatti, di un alimento che può tenerci compagnia durante le “spizzicate” di fronte alla TV, ed è un cibo ottimo per riempire la pancia e per fare una scorpacciata di nutrienti. Il loro sapore è inconfondibile, così come la loro croccantezza, e ovviamente potrai utilizzarle per una miriade di scopi.

Potrai ad esempio usarle per le ricette di dolci, per fare la nutella biologica, oppure come boost energetico a colazione, oltre che come fantastico snack. Ebbene, grazie ad una friggitrice ad aria potrai preparare delle fantastiche nocciole tostate: si tratta di un procedimento velocissimo e, soprattutto, semplicissimo, che ti consiglio di scoprire leggendo la mia guida di oggi!

Come tostare le nocciole con la friggitrice ad aria?

Parto da una premessa: il timer e le temperature per tostare le nocciole potrebbero variare in base alla friggitrice ad aria che stai usando. I modelli più grandi, infatti, richiedono un po’ più di tempo per riscaldare l’aria che si trova all’interno del cestello, e dunque per raggiungere il calore desiderato.

  • Timer: 8 minuti circa
  • Temperature: 200 gradi

Questi sono i valori che di solito uso io con la mia friggitrice ad aria Proscenic, e sono ottimi per ricevere in cambio una tostatura bella croccante delle nocciole. Di contro, ho fatto anche altri esperimenti, e mi sono trovato bene pure con un timer a 12 minuti e con le temperature a 180 gradi, se desideri una tostatura più delicata.

Naturalmente ti ricordo che, per capire come tostare le nocciole nella friggitrice ad aria nel modo corretto, è molto importante aprire il cestello a metà cottura e mescolarle. In questo modo potrai regalarti delle nocciole tostate in maniera uniforme e omogenea!

Ne approfitto per segnalarti che il procedimento, a livello di temperature e calore, è molto simile a quello per tostare le mandorle nella friggitrice ad aria.

Nocciole tostate in friggitrice ad aria con o senza buccia?

Generalmente le nocciole devono essere tostate senza buccia, ma non si tratta di una regola ferrea, anzi: tutto dipende dai tuoi gusti. Io le ho tostate anche con la buccia e mi sono trovato benissimo, dato che non influisce minimamente sulla tostatura interna di queste piccole gemme della felicità. In sintesi, puoi stare tranquillo: con o senza buccia poco importa, perché ti verranno comunque nelle croccanti.

Nota: un’ottima alternativa potrebbe essere quella dei ceci croccanti nella friggitrice ad aria.

Inoltre, sappi che potrai spellare le nocciole dopo averle tostate con la friggitrice ad aria, senza alcun tipo di problema. Per riuscirci, ti consiglio di farle raffreddare un po’, avvolgerle dentro ad un panno pulito e agitarle per 60 secondi circa. Non appena avrai finito, noterai che le pellicine delle nocciole verranno via facilmente e velocemente!

Nota: se preferisci spellare le nocciole prima di tostarle, credimi, meglio che non ci provi. Si tratta di una sfida praticamente impossibile!

Come tostare le nocciole con guscio in friggitrice ad aria?

Tostare le nocciole con guscio nella friggitrice ad aria è un processo altrettanto semplice, ma richiede un po’ più di tempo rispetto alla tostatura delle nocciole già sgusciate. Prima di tutto, devi assicurarti che le nocciole siano ben pulite e prive di impurità. Puoi fare questo scuotendole in un colino o spazzolandole leggermente.

Per cominciare, preriscalda la friggitrice ad aria a 180 gradi per 2 o 3 minuti, poi mettile dentro al cestello, assicurandoti che non si sovrappongano. Questo errore, infatti, impedirebbe all’aria calda di circolare liberamente e produrrebbe una tostatura poco omogenea. Per quel che riguarda il timer, personalmente ti consiglio di provare con 15 minuti, e di mescolarle ogni 5 minuti circa, per ottenere un risultato perfetto.

Infine, falle raffreddare completamente prima di rimuovere il guscio, ed eventualmente procedi spellandole: la pelle delle nocciole, infatti, può risultare un po’ amara e non piace a tutti!

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

Lascia un commento