Friggitrice ad Aria da 10 Litri: Guida e Recensioni

La miglior friggitrice ad aria da 10 litri è la scelta giusta per preparare circa 4 porzioni, così da accontentare una famiglia!

Vuoi un fritto sano e senza olio, comunque croccante fuori e morbido e succoso dentro? Allora le friggitrici ad aria fanno esattamente al caso tuo, e saranno pronte per soddisfare ogni tua richiesta.

Nello specifico, per merito del sistema che fa circolare l’aria calda a 360 gradi, ti permetteranno di ottenere una frittura speciale, buonissima ma povera di grassi. Il che ovviamente andrà a vantaggio dei centimetri del tuo girovita.

Con le friggitrici ad aria da 10 litri entriamo nel settore dei forni ad aria calda, e questo è bene che tu lo sappia sin da subito. Le loro caratteristiche? Oltre a darti la possibilità di preparare dalle 4 alle 5 porzioni di fritto, questi fornetti sono ideali per sfruttare anche altre opzioni extra, come il girarrosto ad esempio, o la funzione di essiccazione (ma dipenderà dal modello che sceglierai).

Ti stai chiedendo come funzionano e quali sono i migliori in vendita online? Non devi preoccuparti: ho scritto questo articolo proprio per chiarirti ogni minimo dubbio, per farti leggere le mie recensioni e per svelarti tutti i segreti di questi stupendi elettrodomestici!

Come funziona una friggitrice ad aria da 10 litri?

Come ti ho anticipato poco sopra, le friggitrici ad aria da 10 litri sono veri e propri fornetti, e infatti rientrano di diritto nella categoria delle friggitrici ad aria grandi.

Questo vuol dire che sono apparecchi molto più grandi e versatili delle classiche friggitrici che puoi trovare sul mercato, anche se in realtà i 10 litri rappresentano la misura minima di questa categoria (che può arrivare addirittura a 30 litri e oltre).

Nello specifico, questi apparecchi funzionano facendo circolare l’aria calda all’interno della camera di cottura, grazie a una speciale ventola, che aiuta il flusso caldo a muoversi a 360°.

Grazie a questo innovativo sistema, sarà possibile cuocere tutti i tipi di alimenti, rendendoli croccanti nella parte esterna ma mantenendoli morbidi in quella interna, così da ottenere comunque i benefici di una cottura ad immersione nell’olio, ma con un abbattimento dell’80% circa dei grassi.

A livello tecnologico siamo ancora una volta una spanna sopra le friggitrici classiche. Nei fornetti da 10 litri, infatti, non troviamo soltanto i tradizionali programmi automatici, ma anche alcune funzioni speciali, come la modalità essiccazione, il keep warm (mantenimento in caldo) e il preriscaldamento.

In certi casi potrebbero essere presenti anche altre funzionalità, come quella per grigliare e per arrostire.

Una delle caratteristiche che rendono unici nel loro genere questi apparecchi, è la possibilità (non sempre) di inserire un cestello rotante e un girarrosto. Questo perché la tua friggitrice avrà un motorino interno sul quale montare gli accessori in questione.

Il secondo accessorio ti permetterà di preparare degli splendidi polletti, come se ti trovassi in friggitoria, mentre il primo ti consentirà di friggere le patate in modo più uniforme, o di tostare le nocciole.

Questi due accessori non sempre sono inclusi nella confezione, quindi ti consiglio di controllare prima di fare la tua scelta. Ritornando alla componente tecnologica, ovviamente potrai modificare a mano sia le temperature sia il timer, così da personalizzare al massimo le tue ricette.

Impostando i programmi automatici, invece, ci penserà il computer di bordo a selezionare le temperature e i tempi di cottura migliori per ogni alimento specifico!

Classifica delle migliori friggitrici ad aria da 10 litri (Recensioni)

1. Uten Friggitrice ad Aria 10 Litri 1.500 W 12 Programmi

Ho deciso di iniziare le mie recensioni da questa friggitrice ad aria della Uten, con una capacità complessiva pari a 10 litri e con la possibilità di portarti a casa una friggitrice con un rapporto fra qualità e costo eccellente. Naturalmente, essendo un vero e proprio forno, ti dà la possibilità di contare sulla classica lucetta interna e sul vetro temperato dello sportello, che ti consente di sbirciare dentro, di controllare a vista la cottura e di isolare il calore della camera interna.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-25 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.500 watt
  • Capacità: 10 litri
  • Programmi automatici: 12
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti
  • Extra: girarrosto, cestello traforato

La potenza di questo modello corrisponde a 1.500 watt, mentre i programmi automatici sono 12 in totale. Questi ultimi, dunque, ti mettono a disposizione una serie di opzioni preimpostate per friggere determinati alimenti, come le patatine, la pizza, il pesce, le bistecche, le verdure, le ricette dolci e via discorrendo. Ogni opzione può essere selezionata comodamente dal grande schermo LED touch screen, il che ovviamente rappresenta un ulteriore vantaggio.

Se vuoi provare una ricetta non inclusa nella dotazione dei programmi automatici, non devi fare altro che impostare manualmente le temperature e il timer. Le prime partono da 30 gradi e arrivano fino a 200 gradi celsius massimo, mentre i tempi di cottura massimi corrispondono a 60 minuti. Di ottimo livello la dotazione di accessori, che include alcuni must tipici delle friggitrici di questa categoria, come il cestello traforato rotante per le patatine e il girarrosto.

La dotazione di accessori comprende anche altre chicche, come le leccarde e le griglie. Le performance di questa friggitrice ad aria da 10 L sono eccellenti, a mio avviso, soprattutto per l’efficacia del flusso di aria calda, che si muove all’interno abbracciando i cibi e consentendo una frittura omogenea, croccante ma mai secca o disidratata. In realtà ci sono anche altre opzioni extra, come la modalità di mantenimento in caldo (keep warm) e lo scongelamento. Manca la funzione per essiccare gli alimenti: è l’unico piccolo limite!

2. Innsky Friggitrice ad Aria 10 L 1.500 W 10 Programmi

Questa friggitrice ad aria della Innsky è stato uno dei primi fornetti a fare capolino sul mercato, e ancora oggi figura nella lista dei più venduti online. Non potrebbe essere altrimenti, considerando le sue ottime caratteristiche e un prezzo più che accessibile. Per prima cosa, ha una potenza da 1.500 watt e un totale di 10 programmi automatici, che possono essere come sempre selezionati grazie al display touch screen che si trova sulla scocca frontale dell’elettrodomestico.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-25 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.500 watt
  • Capacità: 10 litri
  • Programmi automatici: 10
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 90 minuti
  • Extra: girarrosto, cestello traforato

Se entriamo nello specifico, i programmi preimpostati ti permettono di cuocere alcuni alimenti come le classiche patatine fritte, il pollo, i dolci, la carne, il pesce, le verdure e i frutti di mare. Potrai usarla anche per riscaldare i tranci di pizza, e in ogni caso godrai dei tipici vantaggi delle friggitrici ad aria, ovvero una riduzione dell’80% dei grassi grazie al flusso d’aria calda che si muove a 360 gradi. Potrai anche usarlo per disidratare gli alimenti, sebbene manchi una funzione specifica.

Le temperature possono essere regolate in manuale, da un minimo di 80 gradi fino ad un massimo di 200 gradi celsius, idem il timer (max 90 minuti). “Smanettando” con questi valori potrai inoltre usare questa macchina anche per grigliare, mentre la capacità è tale da permetterti di preparare dalle 8 alle 9 porzioni con un solo ciclo di frittura. La cottura viene sempre uniforme ed omogenea, con una bella crosticina esterna e con un cuore sempre morbido e succoso. Inoltre, c’è anche un pulsante che ti darà la possibilità di accendere e spegnere la lucetta interna della friggitrice.

Pollici in su anche per quel che riguarda gli accessori. Questa friggitrice ad aria da 10 litri, infatti, include il prezioso girarrosto, gli spiedini (6) e il cestello traforato per le patatine, insieme ad una leccarda per raccogliere i grassi che colano e a 2 vassoi traforati. Inoltre, come avviene sempre per questi modelli, hai la possibilità di smontare la porta frontale per poterla pulire con maggiore facilità, e ti assicuro che si tratta di un vantaggio notevole!

3. Tristar Friggitrice 10 Litri 1.800 Watt 10 Programmi

Se hai la necessità di andare un po’ al risparmio, e se ti interessa trovare una buona friggitrice da 10 L con poche pretese ma con un’ottima resa, allora questo modello della Tristar potrebbe fare al caso tuo. Ha un prezzo davvero economico, ma presenta comunque delle peculiarità di buon livello, come la presenza dello schermo LED e la possibilità di utilizzare 10 programmi automatici, insieme ad una chicca come la modalità per essiccare.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-24 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.800 watt
  • Capacità: 10 litri
  • Programmi automatici: 10
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti
  • Extra: leccarde, teglie, cassetto

Cominciamo dalle funzioni preimpostate, che – come detto – sono 10 in totale, e ti permettono di selezionare la preparazione automatica di alimenti come le patatine, il pesce, la carne, i dolci, i frutti di mare, le alette di pollo e i nuggets, insieme al riscaldamento dei tranci di pizza. Anche in questo caso è possibile effettuare la regolazione delle temperature e del timer manualmente, da 30 a 200 gradi (calore) e fino a 60 minuti (4 ore se usi la disidratazione). Infine, come sempre, la circolazione a 360 gradi dell’aria calda riduce i grassi dell’80%.

La potenza del motore è superiore alla media, visto che qui si arriva a ben 1.800 watt, il che significa che questa friggitrice ad aria da 10 litri si riscalda ad una velocità maggiore. Se invece parliamo degli accessori, purtroppo manca il girarrosto: essendo economica, infatti, non è dotata del motorino interno per farlo girare, quindi non è presente nemmeno il cestello traforato. Però troverai sia le griglie traforate sia le leccarde, insieme ad un cassetto come quello delle friggitrici classiche, con manico smontabile.

La camera interna è dotata di 3 scanalature per inserire appunto un massimo di 3 teglie, c’è la lucetta interna e la capienza complessiva arriva fino a 0,9 chilogrammi. Dai dati tecnici e dalla dotazione di accessori troviamo la conferma della sua economicità, ma offre comunque molte opzioni basiche, dai programmi automatici fino ad arrivare alla regolazione manuale dei vari valori. Andando sotto i 100 euro, è praticamente impossibile trovare un modello altrettanto performante!

4. Klarstein Friggitrice ad Aria 10 Litri AeroVital Fry

La friggitrice ad aria Klarstein AeroVital Fry da 10 litri è dotata di una potenza di riscaldamento 3D da 1500W che garantisce un riscaldamento rapido e uniforme. Grazie all’ampia capacità di 10 litri, è possibile preparare una quantità considerevole di cibo, perfetta per nutrire tutta la famiglia o per organizzare un pranzo con amici. In sintesi, ha tutte le caratteristiche giuste al posto giusto, per essere considerata una delle migliori.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-25 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: riscaldamento 3D da 1500W
  • Capacità: ampio contenitore da 10 litri
  • Programmi: 9 programmi predefiniti, versatilità di cottura
  • Controlli: pannello touch intuitivo, regolazione pratica
  • Sicurezza: funzione Cool Touch Housing, prevenzione surriscaldamento
  • Accessori: gamma completa per diverse funzioni culinarie

Nonostante le sue dimensioni compatte, l’AeroVital Fry non rinuncia alla versatilità. Dispone di 9 programmi predefiniti che lo rendono adatto a qualsiasi tipo di cottura, da quella più delicata a quella più intensa, dalle patatine al pesce, passando per i dolci. Il tutto è facilmente gestibile grazie ad un pannello touch intuitivo che permette di controllare ogni aspetto della cottura in maniera semplice e pratica.

Il cuore dell’AeroVital Fry è il sistema di riscaldamento 3D, il segreto per una cottura perfetta e uniforme. Questo sistema assicura che l’aria calda circoli in modo omogeneo all’interno della friggitrice, permettendo così di friggere, cuocere e arrostire i cibi nella maniera più efficace possibile. Tutto questo senza l’utilizzo di olio, per una cottura più sana e leggera.

La sicurezza è un punto fondamentale per Klarstein: l’AeroVital Fry è dotato della funzione Cool Touch Housing che previene il surriscaldamento dell’involucro esterno della friggitrice, rendendo l’utilizzo del prodotto sicuro anche per le mani più inesperte. Inoltre, grazie al timer programmabile fino a 60 minuti e al termostato con temperatura regolabile fino a 220°C, è possibile avere il controllo totale sulla cottura.

Infine, la friggitrice è accompagnata da una gamma di accessori che ne aumentano la funzionalità e l’adattabilità. Tra questi, troviamo una vaschetta di gocciolamento, un cesto per friggere, una impugnatura per il cesto, un girarrosto, un sollevatore di girarrosto e una gabbia per grigliare. Con questi accessori, l’AeroVital Fry da 10 litri si trasforma in un vero e proprio assistente culinario!

5. Ninja Foodi MAX Friggitrice Doppia Zona 2 Scomparti 9.5 L

Ho deciso di parlarti anche di questa friggitrice ad aria Ninja molto particolare, con una capienza da 9,5 litri (unica eccezione alla regola del mio articolo) e dotata di due zone. Significa che troverai non uno ma ben 2 cestelli separati e indipendenti, ognuno con una capacità pari a 4,75 litri. Qual è il vantaggio di questa opzione? La possibilità di preparare due ricette diverse in simultanea, ma evitando che i cibi possano mischiarsi fra loro.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-25 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 2.470 watt
  • Capacità: 9.5 litri
  • Programmi automatici: 6
  • Display: sì
  • Cestello: doppia zona indipendente

Ha meno funzioni rispetto ad altri elettrodomestici di questo tipo, considerando che i programmi arrivano a 6 in totale, e mancano le opzioni per ricette specifiche come patatine e pollo. Di contro, potrai impostare funzioni come la frittura ad aria, il max crisp, l’arrosto e la cottura che simula l’effetto forno. Potrai anche sfruttare altre opzioni extra come il riscaldamento e la disidratazione. Considera che la Ninja è un marchio top nel settore dei fornetti multifunzione, e questo modello lo conferma.

La frittura ad aria, come sempre, movimenta un flusso di calore consentendogli di “viaggiare” nella camera di cottura a 360 gradi, il che regala una frittura sana e con un abbattimento dei grassi e un aumento della velocità del 75%, rispetto ai classici fornetti elettrici. Con questo elettrodomestico potrai preparare davvero di tutto, dalle salsicce ai sofficini, passando per i bastoncini, le patatine, la carne, le verdure essiccate e molto altro ancora. La fantasia è l’unico limite, ma sul web si trovano una marea di ricette per la Ninja.

La capacità da 9.5 litri è ideale per realizzare circa 8 porzioni di fritto, o di qualsiasi altro tipo di preparazione. Le performance del Ninja Foodi sono stellari, a patto di ricordarsi le differenze con la frittura ad olio. Ha un costo decisamente più alto rispetto alle medie, ma rispecchia la qualità del prodotto. Purtroppo non ha le istruzioni in italiano, ma personalmente non lo considero come un limite insormontabile!

6. Princess Friggitrice Ad Aria Calda 10 Litri 1.500 Watt

La Princess è un marchio molto noto nel settore delle friggitrici, e questo modello da 10 litri conferma che ci troviamo di fronte ad uno dei brand con maggiore esperienza nel campo. Il motore ha una potenza da 1.500 watt e si riscalda piuttosto rapidamente, garantendo così un fritto croccante fuori ma morbido dentro. Ovviamente non può essere paragonato ad una friggitrice ad olio, ma questo discorso vale per tutti i modelli ad aria in commercio.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-25 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.500 watt
  • Capacità: 10 litri
  • Programmi automatici: 10
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti
  • Extra: leccarde, teglie, cestello traforato

Non manca il classico display LED con una serie di icone, ognuna delle quali indica un apposito programma di cottura. Per farti qualche esempio concreto, grazie ai 10 programmi in dotazione potrai preparare le patatine, il pesce, la carne, le verdure, i dolci, i nuggets e molto altro ancora. C’è anche il pulsante per avviare la rotazione del motorino interno, quindi hai la possibilità di montare il cestello traforato per le patatine, incluso nella confezione. Purtroppo, però, manca il girarrosto.

Il set di accessori di questa friggitrice ad aria Princess comprende anche le varie griglie e le teglie, compresa la leccarda per raccogliere le colature di grassi, e anche in questo caso la camera interna ha 3 livelli. Il motore, inoltre, ha una funzione di protezione che gli impedisce di surriscaldarsi: una misura preventiva molto utile, per impedire danni all’apparecchio. Pur non trattandosi della migliore in circolazione, questa friggitrice da 10 litri fornisce comunque degli ottimi spunti per chi desidera godersi una frittura “non fritta”, sana e con pochi grassi.

Ci tengo a specificare che le recensioni negative nascono dalla confusione che molti utenti hanno in merito alla friggitrice ad aria: nel senso che la frittura, ovviamente, non potrà mai venire come quella ad immersione nell’olio. Il sistema, infatti, prevede un riscaldamento rapido secondo la tecnica della convezione, proprio come i fornetti tradizionali, dunque riesce a simulare solo in parte la frittura vera!

7. Lazy Cook Friggitrice ad Aria 10 L 1.500 W 9 in 1

Finora abbiamo visto insieme le migliori friggitrici ad aria da 10 litri, ma se stai cercando delle alternative valide, ti consiglio di dare uno sguardo a questo modello della Lazy Cook. A livello estetico è molto simile alle altre, e anche le funzioni disponibili lo sono. Per prima cosa, ha un motorino da 1.500 watt che consente di risparmiare in bolletta, pur producendo un fritto gustoso, croccante e più leggero per via del poco olio.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-25 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.500 watt
  • Capacità: 10 litri
  • Programmi automatici: 9
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti
  • Extra: girarrosto, cestello traforato

Inoltre, ha un display con 9 programmi automatici in memoria, che comprendono il riscaldamento, le patatine, la pizza, i toast, la carne, il pesce, la disidratazione, le ali di pollo e i dolci. C’è anche il pulsante per accendere e spegnere la luce interna, e quelli per modificare il timer e le temperature. Nel primo caso si arriva fino a 60 minuti, mentre nel secondo caso si parte da 80 gradi fino ad arrivare ad un massimo di 200 gradi celsius.

Come se non bastasse già questo, ha anche il pulsante per attivare la funzione di rotazione, che potrai usare in combinazione con il cestello cilindrico o con lo spiedo per il girarrosto. Pur non essendo la numero 1 in assoluto, si tratta di una delle poche new entry nel settore delle friggitrici ad aria da 10 litri, che merita di essere tenuta in considerazione. Infine, i materiali sono molto robusti e la friggitrice è anche piuttosto silenziosa!

8. Princess Fornetto ad Aria 11 Lt 1.800 W 10 Modalità

Che ne diresti di portarti a casa una friggitrice ad aria leggermente più grande di 10 litri? Questo fornetto della Princess te ne mette 11 a disposizione, così da avere una maggiore capienza per cucinare più cibo in simultanea. Fra le sue caratteristiche più interessanti troviamo la possibilità di usarla come friggitrice ad aria con essiccatore, considerando che ti permette di impostare delle temperature minime pari a 30 gradi celsius, mentre il timer in modalità disidratazione può arrivare fino ad un massimo di 4 ore.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-24 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.800 watt
  • Capacità: 11 litri
  • Programmi automatici: 10
  • Display: sì
  • Temperature: 30-200°C
  • Timer: max 60 minuti (4 ore per essiccazione)
  • Extra: girarrosto, cestello traforato

Inoltre, nella confezione troverai anche due accessori a dir poco preziosi come lo spiedo per il girarrosto e il cestello rotante cilindrico traforato. Naturalmente non può mancare il display, con un totale di 10 programmi automatici, che comprendono le patatine fritte, le cosce di pollo, il pollo al girarrosto, gli arrosti, i toast, il pesce, dolci e torte, i frutti di mare e la pizza. Ricordati che c’è anche la funzione per disidratare, e un pulsante utile per accendere o spegnere la luce interna, oltre a quello per avviare la rotazione.

La camera di cottura è piuttosto ampia, tanto che può entrarci un pollo di 1,2 kg e una pizza con diametro di 23 cm. Gli accessori inclusi ne aumentano di parecchio la versatilità, e le prestazioni sono ottime: il fritto ad aria, infatti, viene croccante il giusto (usando pochissimo olio) ma tenero dentro. In conclusione, pur non essendo una friggitrice ad aria da 10 litri, secondo me merita tantissimo di arricchire questa classifica!

Come scegliere una friggitrice ad aria da 10 litri?

Prima di scegliere la tua prossima friggitrice ad aria da 10 L, devi approfondire una serie di fattori che io personalmente considero come fondamentali. Faccio riferimento nello specifico alla dotazione di funzioni e di programmi automatici, alla potenza e al wattaggio della friggitrice, a valori massimi come il timer e le temperature, e infine agli accessori in dotazione.

1. Potenza della friggitrice

Le friggitrici ad aria presenti sul mercato hanno una potenza variabile, ma di solito si aggirano tra i 1.000 e i 2.000 watt. Ovviamente, questo dato è importante perché fornisce un’indicazione della velocità con cui l’aria viene riscaldata e distribuita all’interno della camera di cottura del fornetto.

Più alto è il wattaggio, più veloce sarà il processo di frittura, più l’apparecchio riuscirà a mantenere costanti le temperature. Si tratta di un altro vantaggio da sottolineare: una friggitrice ad aria da 10 L potente, infatti, consente di ottenere un fritto più omogeneo rispetto ai modelli con un wattaggio inferiore.

Inoltre, da un lato è vero che un wattaggio elevato aumenta i consumi, ma dall’altro è altrettanto vero che – abbreviandosi i tempi di cottura – bilancerai la spesa extra in bolletta!

2. Programmi automatici

Siccome stiamo parlando di un elettrodomestico tecnologicamente molto evoluto, avrai la possibilità di contare sul supporto di un display LED touchscreen. Dallo schermo potrai poi selezionare una vasta gamma di programmi automatici, il cui numero o tipologia può cambiare in base alla friggitrice da 10 litri che hai scelto.

Il numero di programmi solitamente parte da un minimo di 5 opzioni fino ad arrivare a 18 opzioni, ma tutto dipende dalle scelte del produttore e dal costo della friggitrice ad aria. Di norma ogni programma viene “etichettato” con un disegno che raffigura il cibo specifico da cuocere. Alcuni esempi concreti?

  • Patatine
  • Carne
  • Bistecche
  • Pesce
  • Pollo intero
  • Nuggets di pollo
  • Frutti di mare
  • Gamberetti
  • Dolci
  • Verdure

Ogni programma automatico, una volta selezionato, imposta delle temperature e un timer specifici per quel tipo di alimento. Le patatine, ad esempio, di solito vengono fritte a 200 gradi con un tempo di cottura di 20 minuti: se selezioni il programma apposito, la friggitrice ad aria imposterà questi valori automaticamente senza che tu debba preoccuparti di nulla!

3. Funzionalità speciali

Le friggitrici ad aria da 10 litri possono essere equiparate ad un uovo di Pasqua, per via delle tante sorprese che potrebbero regalarti. In questo caso faccio riferimento ad alcuni programmi speciali, o funzioni extra, che aumenteranno a dismisura la versatilità del tuo elettrodomestico.

  • Essiccazione: perfetto per chi essiccare i propri snack a casa, così da poterli mantenere a lungo. I cibi essiccati con la friggitrice ad aria da 10 litri, poi, possono facilmente diventare uno snack sano e gustoso anche per i bimbi.
  • Mantenimento in caldo: questa funzione è molto utile se si desidera mantenere il cibo caldo e pronto fino al momento di servirlo, ad esempio quando gli ultimi ospiti attesi per cena sono in palese ritardo.
  • Preriscaldamento: il preriscaldamento, che non è sempre presente, permette di riscaldare prima la friggitrice, per ottenere poi una frittura ancor più omogenea. Chiaramente questa funzione, se attiva, aumenta i consumi energetici.
  • Scongelamento: una funzione indispensabile se si vogliono cucinare cibi surgelati, dato che l’apparecchio imposterà automaticamente un timer e una temperatura adatti. Alle volte trovi anche il programma specifico per scongelare la pizza.

La lista può essere ancor più lunga, dato che ogni modello potrebbe avere o non avere una serie di funzioni davvero speciali. Direi che è il caso di approfondire le più frequenti e le più utili!

  • Friggitrice a vapore: c’è un cassetto che potrai riempire con acqua, in modo tale da poter cucinare anche a vapore. Si tratta di una chicca piuttosto rara, ma che può diventare utilissima in cucina.
  • Friggitrice con WiFi: con questa funzione è possibile controllare la friggitrice ad aria anche quando non si è in casa, o comodamente seduti sul divano. Basta collegare l’apparecchio al wifi domestico e gestirlo tramite app per smartphone.
  • Friggitrice doppio cestello: il doppio cestello, accompagnato da funzioni speciali come SYNC e Dual Cook, consente di sincronizzare le due zone per cuocere due cibi diversi e per finire la cottura allo stesso preciso istante.

Infine, sappi che potresti trovare anche altre modalità speciali, come nel caso dei programmi arrosto, grill, bake e molto altro ancora. In conclusione, una friggitrice ad aria da 10 litri sa come andare incontro a qualsiasi necessità in cucina!

4. Timer e temperature

La friggitrice è dotata di un timer che consente di impostare il tempo di cottura, solitamente fino a 60 minuti o 120 minuti. Le temperature che si possono raggiungere sono molto elevate, e di solito partono da 80-85 gradi fino ad un massimo di 200-220 gradi.

Nota: l’unica eccezione viene rappresentata dai modelli con funzione essiccazione. In quel caso è possibile impostare temperature più basse (30-50 gradi) e timer fino a 24 ore!

Ovviamente sono due i modi che la friggitrice utilizza per impostare questi valori. Lo fa tramite i programmi automatici, dunque dopo aver selezionato uno specifico programma di cottura tramite le icone apposite, oppure lasciando a te il compito.

Nel secondo caso, potrai gestire manualmente sia il timer che la temperatura. L’apparecchio avrà dei tasti con icone specifiche (orologio e termometro), e delle frecce o tasti + e -, che permettono di impostare questi valori in base alle proprie esigenze.

In estrema sintesi, sono queste le opzioni che dovrai utilizzare quando avrai intenzione di realizzare delle ricette “fai da te”, sperimentando soluzioni nuove e creative!

5. Accessori in dotazione

Dato che stiamo parlando delle friggitrici a fornetto, la dotazione di accessori è molto più ricca, se si fa un confronto diretto con le classiche friggitrici a cassetto. Nello specifico, troverai quasi sempre sia il cestello rotante per le patatine, sia la pinza girarrosto.

  • Cestello rotante traforato: la particolarità è la sua struttura forata e la rotazione, che permettono all’aria calda di circolare meglio e di cuocere il cibo in modo uniforme su tutti i lati.
  • Pinza girarrosto: la pinza per girarrosto ti permetterà di “agganciare” un bel polletto e di preparare un delizioso pollo allo spiedo, come in friggitoria.
  • Teglie e leccarde: il set potrebbe includere anche varie teglie da forno, traforate o classiche, e una leccarda per raccogliere i grassi che colano e le briciole.

Ognuno di questi accessori aumenta la versatilità della tua friggitrice ad aria da 10L, ed è un peccato rinunciarvi, dato che rappresentano una delle novità più utili di questi prodotti così particolari!

Friggitrice ad aria da 10 litri: per quante persone?

Una friggitrice ad aria da 10 L ha una capienza sufficiente per preparare 4 o 5 porzioni circa, dipendentemente dal tipo di alimento e dal sistema che userai. Per farti un esempio concreto, ovviamente il girarrosto potrà supportare un pollo di un certo peso (ok quelli classici da 1,5 kg), mentre il cestello per le patatine raramente supera una capacità massima di 1 kg.

Poi, se ti accorgi che queste friggitrici sono troppo grandi o troppo piccole per le tue esigenze, allora puoi leggere le altre mie guide, che ti linko qui sotto per comodità!

In conclusione, qualsiasi sia il numero degli invitati da sfamare o le tue esigenze in termini di programmi e funzioni speciali, le friggitrici ad aria sanno sempre come accontentare ogni richiesta.

Quali sono le friggitrici ad aria da 10 litri più vendute?

Ultimi aggiornamenti 2024-06-01 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

Lascia un commento