Friggitrice ad Aria da 7 Litri: Guida e Recensioni

Una friggitrice ad aria da 7 litri è la scelta ideale per accontentare 6 o 7 persone circa, senza rinunciare alla linea!

Se ti interessa cucinare fritti più sani, probabilmente avrai pensato di dare una chance ad una friggitrice ad aria senza olio. E fai bene, perché questi apparecchi sono il top per friggere senza grassi aggiunti, o magari limitando l’utilizzo di olio ad un paio di cucchiai. Il loro vantaggio principale?

Funzionano facendo circolare aria calda intorno all’alimento, consentendogli di diventare croccante fuori senza essere immerso nell’olio. Il risultato sarà dunque una frittura più salutare e rispettosa della linea, ma senza farsi mancare un’autentica esplosione di gusto.

Le friggitrici ad aria da 7 litri, poi, hanno una capienza piuttosto abbondante, in grado di permetterti di preparare circa 6 o 7 porzioni con un solo ciclo di cottura. Chiaramente, se vorrai ottenere delle quantità più cicciotte, la capacità basterà per arrivare a 4 o 5 porzioni massimo, ma tutti dipende dalle tue esigenze (e dalla fame dei tuoi amici o dei tuoi parenti).

Oggi le friggitrici ad aria da 7 L si stanno diffondendo a macchia.. d’olio, quindi è facile trovare una tonnellata di modelli sul mercato. Per fugare ogni dubbio, ti consiglio di leggere la mia guida alla scelta e le mie recensioni!

Come funziona una friggitrice ad aria da 7 litri?

Il discorso è davvero molto semplice. Per prima cosa, la cottura avviene grazie ad una resistenza elettrica: l’elemento riscaldante, in pratica, permette all’aria di elevarsi ad una certa temperatura, impostata dall’utente o dal programma automatico scelto.

Poi, per via dell’azione delle ventole, l’aria viene letteralmente “portata a spasso” dentro la camera di cottura, avvolgendo così gli alimenti. L’aria calda viaggia a 360 gradi, così da garantire una frittura più omogenea e croccante.

Questo flusso continuo a temperature elevate permette di ottenere un fritto “finto” ma comunque buonissimo, e dotato di un ottimo livello di croccantezza esterna. In secondo luogo, il flusso d’aria calda non secca gli alimenti, a meno di non scegliere (sempre se presente) la funzione di disidratazione.

In altre parole, il cibo sarà croccante fuori ma resterà comunque morbido al suo interno. Un vantaggio a mio modo di vedere cruciale.

Dal pannello del display avrai l’opportunità di scegliere fra una vasta gamma di programmi automatici. C’è ad esempio quello per friggere i gamberetti, l’opzione per le verdure, per le patatine, per il pollo, per le bistecche o per il pesce. Volendo, potrai anche cucinare i dolci come i cupcakes.

Sono opzioni “preset”: questo significa che tu dovrai soltanto selezionare quella che preferisci. Una volta fatto questo, la tua friggitrice ad aria da 7 litri si avvierà e penserà a tutto da sola.

Chiaramente avrai sempre e comunque la possibilità di impostare le temperature e i tempi di cottura che preferisci. In questo modo potrai sperimentare le numerose ricette contenute nel ricettario o trovate online, adeguando questi valori ad ogni cibo o preparazione.

Nota: per via delle dimensioni del cestello, questo modello entra di diritto a far parte della categoria delle friggitrici ad aria grandi.

In conclusione, le friggitrici ad aria da 7 litri sono apparecchi tecnologici ed incredibilmente versatili!

Classifica delle migliori friggitrici ad aria da 7 litri (Recensioni)

La miglior friggitrice ad aria da 7 litri è senza dubbio la Philips Airfryer Premium XXL, ma ne troviamo anche altre di ottimo livello, come le Aigostar, la Uten, la Roaprobe, la Euary con finestra e la Taylor Swoden 7 L.

1. Philips Airfryer Premium Friggitrice ad Aria 7,3 Litri

Questa friggitrice ad aria Philips quel che costa, ma si tratta di un vero e proprio gioiello tecnologico, che spicca per via della tecnologia Fat Removal, che consente appunto di rimuovere una quantità maggiore di grassi in fase di frittura. La capacità del cestello è pari a 7,3 litri, ed è presente un display LED touch screen con 5 programmi preimpostati, che ti darà la possibilità di automatizzare preparazioni come le patatine, il pollo, i dolci, il pesce e via discorrendo.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-25 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 2.225 watt
  • Capacità: 7,3 litri
  • Programmi automatici: 5
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti

Chiaro che le opzioni automatiche non sono tutto, dato che potrai modificare in modalità manuale sia le temperature, sia il timer (60 minuti e 200 gradi). Uno degli aspetti più interessanti riguarda la potenza del motore, pari addirittura a 2.225 watt. Vuol dire che la friggitrice in questione è rapidissima sia in sede di riscaldamento iniziale, sia quando frigge gli alimenti. Una maggiore velocità che, fra le altre cose, si traduce anche in una frittura più omogenea e in un risparmio in bolletta, dato che resterà accesa per meno tempo.

Considera poi che la Philips Airfryer Premium, pur non potendosi connettere al WiFi di casa, ti consente di scaricare l’app NutriU da utilizzare come ricettario. In secondo luogo, il cestello ha una capacità pari a 1,4 chilogrammi e la circolazione a 360 gradi dell’aria calda permette di abbattere i grassi fino al -90%. I risultati finali sono davvero ottimi: il cibo viene croccante fuori ma morbido e succoso dentro, e soprattutto potrai goderti finalmente una frittura rispettosa della salute e della linea!

2. Uten Friggitrice ad Aria 7,5 Litri XXXL 1.700 Watt

Uten è un marchio piuttosto noto nel settore delle friggitrici ad aria, soprattutto per via del suo eccellente rapporto fra qualità e prezzo. Questo modello, con capacità da 7,5 litri, si fa notare per via della presenza di tutti i comfort essenziali tipici di una friggitrice con poco olio moderna. Per prima cosa, ha il display LED con diversi programmi automatici a disposizione dell’utente, e in secondo luogo ha un motorino piuttosto potente, da 1.700 watt.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-25 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.700 watt
  • Capacità: 7,5 litri
  • Programmi automatici: 8
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti

Analizzando le funzioni preimpostate di questa friggitrice ad aria Uten, troviamo le opzioni utili per automatizzare la cottura delle patatine, dei gamberetti, del pollo, del pesce, delle bistecche, del bacon, del formaggio e delle costine. Ovviamente potrai modificare le temperature e il timer manualmente, tramite gli appositi pulsanti, così da poter personalizzare i valori e preparare qualsiasi ricetta possibile e immaginabile. Le temperature arrivano fino ad un massimo di 200 gradi, mentre il timer fino a 60 minuti.

Ci sono altre caratteristiche da sottolineare, come la presenza di un getto d’aria calda che “viaggia” dentro il cestello a 360 gradi, migliorando così la qualità della frittura e la croccantezza esterna degli alimenti, usando un pizzico di olio. Non manca la funzione di mantenimento in caldo (keep warm), che aggiunge sicuramente un gradito extra alla nostra friggitrice. Infine, questo modello della Uten ha un cestello in grado di contenere fino a 1,7 kg di patate, ma ti consiglio di lavarlo a mano e non in lavastoviglie!

3. Aigostar Friggitrice ad Aria 7 Litri Cube 30IBT 1.900W

Si tratta di uno dei miei modelli preferiti. Questa friggitrice ad aria da 7 litri della Aigostar, infatti, ha una ricca dotazione di programmi preimpostati e un motore molto potente, da 1.900 watt. Per quel che riguarda i programmi, questi sono 7 in totale e ti danno la possibilità di preparare il pesce, le patatine fritte, il pollo, i dolci, i frutti di mare e molto altro ancora. Ancora una volta, puoi ovviamente impostare in manuale sia le temperature sia il timer.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-24 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.900 watt
  • Capacità: 7 litri
  • Programmi automatici: 7
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti

Il timer arriva ad un massimo di 30 minuti, mentre le temperature possono essere settate fino a 200 gradi celsius. Il display è piuttosto ampio e facile da utilizzare, e questo modello è anche in grado di cuocere imitando le prestazioni di un classico fornetto. Per quanto concerne la velocità di cottura e di riscaldamento, questo vantaggio viene garantito dall’elevato wattaggio della friggitrice. Il tutto si traduce in un interessante risparmio in bolletta e in una croccantezza di livello superiore.

Il prezzo di questa friggitrice ad aria Aigostar a mio avviso è concorrenziale, mentre il ricettario in dotazione ti aiuterà a rompere il ghiaccio con l’utilizzo manuale dell’elettrodomestico (contiene 30 ricette). C’è anche la funzione keep warm (mantenimento in caldo), e la tecnologia a 360 gradi consente al flusso d’aria calda di ridurre del 90% l’apporto dei grassi. Di ottima qualità anche il cestello, antiaderente, anche se come sempre io suggerisco di lavarlo a mano evitando la lavastoviglie!

4. Aigostar Smart Cube 7 Litri WiFi con App 1.900W

Che ne diresti di regalarti una friggitrice ad aria da 7 litri intelligente, smart e in grado di connettersi al tuo telefonino? La Aigostar Smart Cube ti consente questo e altro, dato che potrai connetterla allo smartphone e comandarla direttamente da remoto, tramite l’app AigoSmart. Questo ovviamente aggiunge una marcia in più in termini di comodità, dato che potrai gestirla a distanza senza dover “smanettare” con il display del dispositivo.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-25 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.900 watt
  • Capacità: 7 litri
  • Programmi automatici: 7
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti
  • Extra: connettività WiFi e app

Per il resto, non le mancano ovviamente i programmi automatici, selezionabili come sempre dallo schermo LED sensibile al tocco delle dita. Le funzioni preimpostate sono 7 in totale e ti mettono a disposizione opzioni come le patatine, i frutti di mare, i dolci, le bistecche, il bacon, il pesce e la funzione di mantenimento in caldo, nota anche come keep warm e utile quando gli ospiti tardano. In secondo luogo, la Aigostar Smart Cube ti dà la possibilità di selezionare manualmente timer e calore, ma non è una novità.

I tempi di frittura possono essere regolati in manuale fino ad un massimo di 60 min, mentre le temperature da 80 gradi celsius a 200 gradi massimo. Potrai inoltre effettuare il download di un ricettario in PDF, contenente 20 ricette e utile per testare nuove soluzioni in cucina con la tua friggitrice. Non c’è alcun dubbio sul fatto che qui fa la differenza la connettività WiFi di questa friggitrice ad aria da 7 litri, e il prezzo tutto sommato abbordabile, intorno ai 100 euro!

5. Taylor Swoden Sunbeam Kexle 7 Litri 1.800 Watt

Fra le migliori friggitrici ad aria da 7 litri non potrei non citare anche questa piccola meraviglia della Taylor Swoden. Si tratta di un apparecchio piuttosto potente, con un motore “scattante” da 1.800 watt, e con una capacità sufficiente per 5 o 6 persone. Ovviamente è presente il display, essendo un modello digitale, e i programmi automatici, che arrivano ad un totale di 8. Inoltre, sfrutta la circolazione a 360 gradi dell’aria calda per produrre un fritto bello croccante, con poco olio e gustosissimo.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-24 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.800 watt
  • Capacità: 7 litri
  • Programmi automatici: 8
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti

I programmi automatici sono il vero punto di forza di questa friggitrice ad aria della Taylor Swoden. Nello specifico, ti permettono di cuocere le patatine fritte, le ali di pollo, i frutti di mare come i gamberetti, il pesce, le bistecche e le costine di maiale. C’è anche la modalità di riscaldamento, che non guasta mai, e i componenti sono lavabili senza problemi anche in lavastoviglie, senza il pericolo che possano rovinarsi.

Quali sono le altre caratteristiche che dovresti conoscere? I materiali sono robusti e privi di BPA e di PFOA, dunque sicuri al 100% per la salute. Inoltre, sono presenti dei comodi piedini antiscivolo, e il display è piuttosto grande e chiaro da leggere. Naturalmente potrai regolare a mano il timer e le temperature, rispettivamente fino ad un massimo di 60 minuti e da 80 gradi a 200 gradi celsius. Infine, la maniglia del cestello resta fredda al tocco, e dunque non ti ustionerà!

6. LLIVEKIT Friggitrice ad Aria 7 L 1.800 Watt XXL

Se stai cercando un’ottima friggitrice ad aria XXL da 7 litri, allora ti consiglio questo modello della LLIVEKIT, fra i migliori in termini di rapporto tra qualità e prezzo. Le manca soltanto la parola, considerando che ha un’elevata potenza da 1.800 watt e addirittura 10 programmi automatici in dotazione. Anche il design è molto carino e moderno, e le prestazioni sono eccellenti, soprattutto se ami il “simil-fritto” croccante e con poco olio aggiunto.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-25 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.800 watt
  • Capacità: 7 litri
  • Programmi automatici: 8
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti

Si tratta di un modello digitale e dotato di display, tramite il quale potrai selezionare uno dei tanti programmi automatici salvati nella memoria del cervellone. Ci sono le patatine fritte, il bacon, la carne, il pesce, la pizza, i dolci, le ali di pollo e la funzione per disidratare frutta e verdura, anche se in realtà le temperature non scendono sotto gli 80 gradi celsius, e il timer non può essere impostato per più di 60 minuti.

In questa friggitrice ad aria LLIVEKIT c’è anche la funzione per il riscaldamento, mentre la selezione dei programmi automatici avviene muovendosi sul display tramite la pressione del tasto M. Gli altri tasti, invece, servono per regolare le temperature e il timer di cottura. Il cestello ha una vernice antiaderente di ottima qualità, e le performance sono deliziose, soprattutto se proverai a cuocere le bistecche e il pollo!

7. Roaprobe Friggitrice ad aria 7,5 Litri 1.800 Watt

Se ti interessa approfondirla ancor di più, sappi che ho scritto a parte una recensione della friggitrice ad aria Roaprobe. Qui, però, ti farò una sintesi rapida ma completa delle sue caratteristiche più importanti. Si parte da una capacità del cestello superiore alle medie, dato che 7,5 litri sono sufficienti per friggere ad aria 6 porzioni abbondanti. Anche in questo caso, le performance vengono “spinte” da un potente motore da 1.800 watt, ideale per ottenere una frittura più omogenea e croccante.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-25 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.800 watt
  • Capacità: 7,5 litri
  • Programmi automatici: 9
  • Display: sì
  • Temperature: 50-200°C
  • Timer: max 60 minuti

Una delle sue peculiarità più interessanti è la possibilità di settare il timer partendo da una temperatura piuttosto bassa, pari a 50 gradi celsius. Significa che potrai riscaldare gli alimenti senza stracuocerli, oppure sperimentare con la disidratazione dei cibi, sebbene non sia possibile impostare un timer superiore ai canonici 60 minuti. Tornando alle temperature, queste possono raggiungere un massimo pari a 200 gradi celsius.

Naturalmente troviamo anche il display LED con una serie di programmi automatici (9 in totale), che ti consentiranno di fare le patatine fritte, il pesce, i frutti di mare, il pollo intero, le bistecche, le cosce di pollo, i dolci e addirittura il pasticcio. C’è anche la modalità per il riscaldamento, e anche in questo caso ci troviamo di fronte ad una friggitrice ad aria con materiali certificati e privi di sostanze tossiche. Infine, molto belle le rifiniture realizzate in acciaio inossidabile!

8. Euary Friggitrice ad Aria Calda 7 Litri con Finestra 1.700W

Che ne diresti di portarti a casa un modello che ti consente di guardare dentro il cestello mentre cucini? Con la friggitrice ad aria Euary tutto questo è possibile, per merito della presenza della finestra di visualizzazione. Per il resto, troviamo tutte le classiche caratteristiche, ed è anche una delle più economiche, il che la rende la migliore friggitrice ad aria da 7 litri in termini di rapporto tra qualità e prezzo. Ha anche il pulsante per accendere e spegnere la luce interna.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-25 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.700 watt
  • Capacità: 7,5 litri
  • Programmi automatici: 12
  • Display: sì
  • Temperature: 50-200°C
  • Timer: max 60 minuti

Il motorino ha un wattaggio di 1.700 watt, quindi è perfetto per mantenere la croccantezza esterna degli alimenti, senza seccarli dentro e senza usare molto olio. Inoltre, ha una capacità più ampia dato che è pari a 7,5 litri, e un comodo display dal quale potrai selezionare una valanga di programmi automatici (12 in totale). Questi comprendono ad esempio il pollo intero, le patatine, la carne, le ali di pollo, i frutti di mare, i dolci, il pane tostato, le costine, wurstel e salsicce, verdure e pesce. Infine, ecco il tasto per il riscaldamento, e le temperature partono da un minimo di 50 gradi.

Essendo una friggitrice ad aria con finestra, potrai controllare la cottura in tempo reale, senza la necessità di dover aprire il cassetto, evitando quindi le fughe di calore. Il design di questo modello è davvero figo, e viene arricchito anche dal display presente in testa e non sulla zona frontale. In dotazione, poi, troverai un ricettario cartaceo con 32 ricette in totale e (soprattutto) scritto anche in lingua italiana. Infine, c’è anche una pinza per afferrare gli alimenti bollenti senza scottarti!

9. Nouno 7 Litri Friggitrice Digitale 7 Opzioni 1.800W

Torniamo sul classico e scopriamo insieme questa friggitrice da 7 L prodotta dalla Nouno. Si tratta di un modello tutto sommato economico, ma con le solite caratteristiche delle friggitrici moderne, come il display LED touch screen e la possibilità di sfruttare vari programmi automatici. Anche la potenza entra di diritto nella lista degli aspetti positivi, per via della presenza di un motore con un wattaggio da 1.800 W.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-25 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.800 watt
  • Capacità: 7 litri
  • Programmi automatici: 7
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti

Se si parla dei programmi preimpostati, ci sono ben 7 funzioni automatiche in totale, progettate per cucinare le patate fritte, il pollo, i gamberetti, i dolci come i cupcakes, le bistecche, il bacon e il pesce. Non manca la funzione di mantenimento in caldo, ovvero la keep warm, e la solita possibilità di gestire in modalità manuale sia il timer che le temperature. I tempi massimi di cottura possono essere impostati fino a 60 minuti, mentre il calore va da 80 gradi a 200 gradi celsius come massimale.

Considera poi che ci troviamo di fronte ad una delle friggitrici ad aria da 7 litri più silenziose in assoluto, oltre che efficienti nel ridurre i grassi (fino al 90% circa). Di ottima qualità anche il cestello, che impedisce ai cibi di attaccarsi, semplificando così le operazioni di pulizia (ma è meglio evitare di usare la lavastoviglie). Si parla quindi di una friggitrice di fascia media con tutte le caratteristiche al posto giusto, e conveniente da un punto di vista economico!

10. Acezoe XXL Friggitrice ad Aria 7 L 9 Programmi 1.800W

Con il suo design classico e la sua dotazione tecnologica, questo modello della Acezoe si candida per vincere il premio di miglior friggitrice ad aria da 7 litri in termini di rapporto fra qualità e prezzo. Oltre ad essere piuttosto economica, si fa notare per via della presenza di ben 9 programmi automatici, facilmente selezionabili dal display LED touchscreen situato sulla “faccia” dell’elettrodomestico. Quali sono le altre qualità da sottolineare?

Ultimi aggiornamenti 2024-06-25 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.800 watt
  • Capacità: 7 litri
  • Programmi automatici: 9
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti

Naturalmente avrai la possibilità di scegliere manualmente sia i tempi di cottura sia i livelli di calore, rispettivamente fino a 30 minuti e da 50 gradi a 200 gradi celsius. I programmi preimpostati, invece, ti permetteranno di selezionare alcune opzioni must come le patatine fritte, le bistecche, la carne, le torte, i gamberetti, il pollo, le verdure e il pesce. In sintesi, troverai tutte le funzioni classiche per avviare al volo la friggitrice e per regalarti un’esperienza gustosa, croccante ma immediata.

Il sistema di circolazione dell’aria calda, che viaggia dentro il cestello a 360 gradi, permette una riduzione del grasso fino all’85%. Se la userai con un velo di olio, otterrai in cambio una gustosa frittura sana e leggera, anche se ovviamente diversa da quella classica delle friggitrici ad immersione nell’olio. Di buona qualità il cestello, al 100% antiaderente, ma è consigliato pulirlo a mano e non in lavastoviglie. Infine, la Acezoe è più robusta rispetto ad altre friggitrici, per merito della struttura parzialmente in acciaio inox!

Come scegliere una friggitrice ad aria da 7 litri?

Ora che sai quali sono i migliori modelli che ho provato, è arrivato il momento di approfondire tutte le caratteristiche più importanti, per capire come scegliere una friggitrice ad aria da 7 L. Ti parlo ad esempio di fattori come la potenza e il wattaggio del motore, oltre ai programmi automatici presenti, insieme agli accessori in dotazione e alle funzioni extra!

1. Potenza e watt del motore

Una friggitrice potente è una friggitrice che consente di ottenere dei risultati superiori, in termini di frittura degli alimenti. Questo per via del fatto che il motore è in grado di riscaldare maggiormente il flusso d’aria calda, ed è anche capace di mantenere le temperature più costanti.

Una buona regola è quella di scegliere una friggitrice ad aria con un wattaggio di almeno 1.500 W, ma ci sono anche degli apparecchi che arrivano fino a oltre 2.000 watt. In linee generali, un valore compreso fra 1.500 watt e 1.800 watt basta e avanza, per ottenere un buon bilanciamento tra potenza e consumi della friggitrice ad aria calda.

Chiaramente le friggitrici ad aria da 7 litri più potenti permettono di ottenere altri vantaggi, come un riscaldamento più rapido della camera di cottura. Cosa significa? Che, anche se consumano più energia, bilanciano riducendo i tempi d’attesa, così da non pesare in bolletta più delle altre.

2. Funzioni automatiche

Il cuore di una friggitrice ad aria 7 litri batte al ritmo della tecnologia, e infatti troviamo sempre un display con diverse icone, ognuna delle quali raffigura un alimento o un’opzione. Per quanto concerne gli alimenti, potresti trovare le icone delle patatine, del pollo, del pesce, del bacon, della carne, dei dolci e molto altro ancora.

Questi sono i programmi automatici, ovvero delle impostazioni preimpostate che la tua friggitrice sfrutterà per automatizzare la cottura di certi alimenti. Per farti un esempio concreto, se vuoi friggere le patatine è sufficiente selezionare l’icona corrispondente e godersi lo spettacolo, senza muovere un dito.

Questa regola vale per tutte le funzioni preimpostate presenti in memoria, che possono andare da un minimo di 5 fino ad un numero superiore a 12, dipendentemente dal modello che hai adocchiato. In sintesi estrema, a te basta pigiare il pulsante del display touch screen e attendere la fine della preparazione.

Inoltre, i display sono molto grandi, facili da usare e piuttosto chiari e intuitivi!

3. Funzioni extra (speciali)

Non sono sempre presenti e alzano il prezzo delle friggitrici ad aria, però vale la pena di portarsele a casa, perché possono aumentare di parecchio la versatilità dell’elettrodomestico. Quali sono le più diffuse, nonché le più utili e preziose?

Comincio con una delle mie preferite, ovvero la possibilità di regalarti una magnifica friggitrice con funzione vapore. Come funziona? Rispetto alle altre ha un cassetto per inserire l’acqua e una modalità apposita, che ti permetterà di cucinare piatti super sani.

Un’altra chicca davvero interessante è la connettività. Esistono infatti alcune friggitrici ad aria WiFi e Smart, che possono essere collegate alla connessione domestica e gestite tramite app per smartphone. In sintesi, potrai ad esempio inviare una ricetta alla macchina restando seduto comodamente sul divano!

Altre funzioni speciali, ma molto più diffuse rispetto alle prime due, sono la modalità keep warm e lo scongelamento. La prima ti permette di mantenere al caldo gli alimenti, dopo la cottura e per un certo periodo di tempo, mentre la seconda scongela delicatamente ma rapidamente i cibi congelati, come nel caso della pizza.

La dotazione di funzioni speciali potrebbe non esaurirsi qui, perché possiamo trovare anche altre chicche, come la modalità per disidratare carne, frutta e verdura, il preriscaldamento, le funzioni per grigliare e per arrostire. Altre volte c’è pure il programma bake, che serve per simulare la cottura nel fornetto classico.

Poi ci sono alcuni programmi speciali che troviamo soltanto nei fornetti ad aria calda, e mai nelle friggitrici ad aria da 7 litri. Ti parlo della rotazione del girarrosto e del cestello traforato per la frittura delle patatine o per la tostatura delle nocciole. Se ti interessano queste due opzioni, ti consiglio di leggere le mie guide:

Come puoi vedere, più programmi sono presenti più potrai contare su una friggitrice ad aria in grado di soddisfare qualsiasi esigenza. Ovviamente, se queste funzioni non ti interessano, non conviene spendere dei soldi extra per un’opzione che non userai mai!

4. Gestione manuale

Grazie ai programmi puoi automatizzare l’uso della friggitrice, dato che ti basterà selezionarne uno per poi attendere in panciolle la fine della preparazione. Chiaramente, essendo limitata, la lista dei programmi automatici non potrà mai coprire ogni necessità.

Niente paura, perché è qui che intervengono le impostazioni manuali. In sintesi, invece di lasciar decidere alla friggitrice ad aria le temperature e il timer, sarai tu a impostarli manualmente, tramite gli appositi pulsanti sul display.

In questo modo potrai cucinare tutto ciò che desideri in piena libertà e, soprattutto, sperimentare per trovare le impostazioni ideali per ogni ricetta. Le impostazioni manuali, infatti, rompono ogni vincolo e ti consentono di realizzare qualsiasi preparazione tu voglia.

Per quel che riguarda i valori tecnici, generalmente il timer può essere impostato fino ad un massimo di 60 minuti circa, mentre le temperature partono da un minimo di 80 gradi celsius fino ad un massimo di 200 o 220 gradi (eccezion fatta per la disidratazione)!

5. Accessori della friggitrice

Come ogni altro elettrodomestico che si rispetti, anche la friggitrice ad aria da 7 litri può avere diversi accessori inclusi nel pacco. Non troverai mai il girarrosto, gli spiedi, il cestello rotante e le teglie, perché sono un’esclusiva dei fornetti, però ci sono molte altre opzioni disponibili.

Ti parlo ad esempio della griglia per friggitrice ad aria, che può essere acquistata anche a parte, insieme ad altri accessori come gli stampi per dolci e il classico cestello da inserire nella camera di cottura. Altre volte sono presenti anche i guanti da forno, la carta forno per friggitrice, i tappetini in silicone e via discorrendo!

Friggitrice ad aria da 7 litri: per quante persone?

Se ti stai chiedendo quante persone è in grado di soddisfare una friggitrice ad aria da 7L, sappi che parliamo di circa 6-7 porzioni. Insomma, quanto basta per sfamare una famiglia più che numerosa, o per organizzare un bel party con gli amici con il “fritto non fritto” grande protagonista!

Se la capacità è leggermente superiore, come avviene ad esempio con le friggitrici ad aria da 7,5 litri, allora potrai anche osare e caricare più cibo, ma raramente si potrà andare oltre le 7 porzioni (che, comunque, sono davvero tante).

Ti sei reso conto che la capacità da 7 litri non basta, o è eccessiva per le tue esigenze? No problem, perché qui sotto trovi i link alle mie guide sugli altri modelli!

Concludendo, dalle friggitrici per 1-2 persone fino ad arrivare a quelle per 10-12 persone, ci sono tantissime opportunità che potrai sfruttare, trovando sempre un modello adatto per le tue aspettative!

Quali sono le friggitrici ad aria da 7 litri più vendute?

Ultimi aggiornamenti 2024-05-31 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

Lascia un commento