Friggitrice ad Aria da 8 Litri: Guida e Recensioni

Una friggitrice ad aria da 8 litri basta e avanza per preparare 7 o 8 porzioni, dunque è piuttosto capiente!

Ok, ci siamo. Hai capito che la tua cucina è “nuda” senza una friggitrice ad aria calda, pronta per accontentare le tue voglie di fritto, ma senza per questo gravare sulla ciccia.

Vero, la frittura ad aria non può e non potrà mai essere paragonata a quella ad immersione nell’olio, però il gusto finale lo ricorda molto, sebbene sia diverso. Come principale vantaggio, guadagnerai la possibilità di sgranocchiare qualcosa di croccante ma al tempo stesso di salutare e povero di grassi.

In tutto questo, se il problema riguarda le porzioni e la quantità di fritto da preparare, con le friggitrici ad aria da 8 litri sradicherai ogni difficoltà partendo dalle radici. Questa capienza, difatti, è sufficiente per friggere per 7 o per 8 persone, così non dovrai più sfogliare la margherita quando preparerai la lista degli invitati per la tua festa o per la cena.

Ho provato vari modelli presenti sul mercato, e ho selezionato e recensito solo i migliori. Se vuoi saperne di più, puoi leggere le mie recensioni e in seguito approfondire i fattori determinanti per la scelta!

Come funziona una friggitrice ad aria da 8 litri?

Credimi quando ti dico che non ci vuole una laurea per capire come funzionano questi apparecchi, che vengono non a caso progettati per semplificare la vita di tutti noi. Prima di proseguire, però, sappi che per via della loro capienza appartengono alla categoria delle friggitrici ad aria grandi.

L’effetto “frittura” viene replicato grazie ad un flusso continuo di aria calda, a sua volta generato dalla collaborazione fra un elemento riscaldante (resistenza elettrica) ed un set di ventole. L’aria circola a 360 gradi intorno agli alimenti, e questo consente alla macchina di renderli

croccanti, ma mantenendoli morbidi e succosi al loro interno.

Oggi le friggitrici ad aria da 8 litri hanno fatto passi da gigante, soprattutto in termini di tecnologie. Oramai dominano i display digitali e touchscreen, nati per permetterti di selezionare una valanga di opzioni.

Fra queste ultime non potrei non citare i programmi preimpostati: funzioni automatiche specificatamente progettate per cucinare un determinato alimento, e attivabili con un semplice tap del dito sull’icona (come nel caso di quella raffigurante le patatine o il pollo, giusto per citare due esempi).

Grazie ai programmi automatici, che troviamo anche in un forno ad aria calda, potrai friggere con uno schiocco di dita anche la carne, il pesce, il bacon, le verdure, i dolci e molto altro ancora.

In alternativa, per avere il totale controllo sulle sorti delle tue ricette, potrai anche intervenire manualmente impostando la temperatura e il timer in base alle tue esigenze. Per trovare i valori corretti, non devi fare altro che consultare il ricettario in dotazione, o cercare nel mare magnum di Internet e di YouTube.

Nota: di recente sono uscite sul mercato alcune friggitrici ad aria da 8 litri con doppio cestello o doppia zona. Sono molto utili per cuocere in contemporanea due alimenti diversi, evitando che possano entrare a contatto tra loro, e per sincronizzare le due cotture.

Infine, alle volte potrebbero essere presenti altre funzioni più avanzate, come il keep warm (mantenimento in caldo), l’essiccazione e il preriscaldamento. Non sono essenziali, ma fanno fare un bel salto di qualità alla tua friggitrice ad aria da 8 litri, quindi ti consiglio di valutarle se pensi che possano servirti!

Classifica delle migliori friggitrici ad aria da 8 litri (Recensioni)

1. Innsky Friggitrice ad Aria 8 Litri 2 Cestelli 8 Programmi

Che ne diresti di portarti a casa una friggitrice con doppio cestello? Questo modello della Innsky rappresenta a mio avviso uno dei migliori esempi che applicano questa tecnologia. La doppia zona o doppio cassetto, infatti, ti permette di friggere allo stesso tempo due alimenti diversi, evitando che possano entrare in contatto, quindi impedendo la “mescolanza” di odori e aromi. In sintesi, ogni cestello ha una capacità pari a 4 litri, ma nessuno ti impedirà di usarli entrambi per friggere lo stesso cibo.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.700 watt
  • Capacità: 8 litri (4+4)
  • Programmi automatici: 8
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti
  • Extra: doppio cassetto

Una delle tecnologie più importanti di questa friggitrice ad aria Innsky è la Dual Cook, che abbina in automatico le impostazioni dei due cestelli, così da permetterti di cucinare esattamente la stessa ricetta senza variazioni fra le due zone. Altra chicca? La funzione Sync Finish, che invece imposta un timer fisso per entrambe le zone, così da far terminare la cottura allo stesso momento, anche se stai preparando due alimenti differenti. Ovviamente non può mancare il display LED con i programmi automatici e altre funzioni extra, utili per aumentare la versatilità della friggitrice.

I programmi preimpostati sono in totale 8, e ti permettono di friggere le patatine, insieme ad altri cibi come le verdure, il pane, la carne, la pancetta, i gamberetti, il pesce e il pollo. Potrai anche impostare in manuale le temperature e il timer, quando vorrai sperimentare preparando tutte le ricette che ti saltano in mente. Il tempo di cottura massimo arriva a 60 minuti, mentre le temperature possono essere impostate da 80 a 200 gradi massimo. Infine, c’è il pulsante Shake Reminder, che ti ricorda quando mescolare i cibi nei cestelli!

2. G3 Ferrari G10150 Friggisano Duo Friggitrice Doppia 8 Litri

Ecco un’altra friggitrice ad aria da 8 L con doppia zona, ognuno dei quali ha una capacità da 4 litri. Le aree di cottura sono dunque indipendenti, il che vuol dire che con questa friggitrice ad aria G3 Ferrari potrai friggere due ricette differenti in ognuna di esse, tenendo i “due mondi” separati. Per farti un esempio concreto, potrai friggere le patatine da un lato e fare il pesce dall’altro, impedendo agli odori e ai sapori di mescolarsi fra loro. La potenza del motore è in media, ovvero 1.700 watt, e chiaramente c’è il display con i programmi automatici.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.700 watt
  • Capacità: 8 litri (4+4)
  • Programmi automatici: 8
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti
  • Extra: doppio cassetto

Anche in questo caso si tratta di 8 programmi che ti permetteranno di avviare in automatico la cottura di alcune ricette specifiche. Si parla delle sempre presenti patatine, dei dolci e altre funzioni extra molto preziose, come nel caso del pre-riscaldamento, della modalità per arrostire, della modalità per disidratare i cibi e del mantenimento in caldo (keep warm). In altre parole, anche se non sono presenti le classiche icone con i disegni degli alimenti, questa friggitrice si dimostra molto versatile e ovviamente personalizzabile.

Nessuno ti impedirà infatti di modificare manualmente tempo di cottura e calore, fino ad un massimo di 60 minuti e di 200 gradi Celsius. Non manca ovviamente la possibilità di sincronizzare i due cestelli, ottima ad esempio quando prepari la stessa ricetta e lo stesso cibo sfruttando entrambi per una capienza piena da 8 litri. Infine, i cassetti sono semplicissimi da lavare e molto robusti, e le prestazioni davvero ottime, considerando che questa friggitrice ad aria da 8 litri garantisce un abbattimento dei grassi dell’80%!

3. Climatik ExtraLarge 8 Litri 8 Programmi 1.700 Watt

Eccoci di fronte ad una friggitrice classica, dunque con un singolo cassetto dotato di manico che non si surriscalda al tocco. La potenza del motore è pari a 1.700 watt, mentre la capacità (ovviamente) corrisponde a 8 litri. Il timer e le temperature possono essere impostate sia tramite i programmi automatici, sia manualmente: avrai la possibilità di settare i tempi di cottura fino a 60 minuti massimo, mentre le temperature vanno da un minimo di 80 gradi Celsius fino ad un massimo pari a 200 gradi Celsius.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.700 watt
  • Capacità: 8 litri
  • Programmi automatici: 8
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti

Se studiamo le programmazioni preimpostate, non mancano le opportunità che potrai sfruttare per divertirti in cucina e per sperimentare. Potrai infatti friggere le classicissime patatine, oppure usare i programmi specifici per la carne, il pollo, i gamberetti, il pesce, i dolci, il bacon e le bistecche. La capienza del cestello è talmente ampia da permetterti di inserire al suo interno un pollo intero con un peso massimo di ben 2,7 chilogrammi, cioè tanta roba. Non male il design, classico ma al tempo stesso moderno, e la qualità dei materiali è ottima.

Adatta per la preparazione di 7 porzioni circa di fritto, la friggitrice Climatik ExtraLarge si pulisce facilmente, e può vantare la presenza di un cestello con un rivestimento antiaderente destinato a durare per molti anni. Evita però di lavare il cestello in lavastoviglie, perché potrebbe rovinarsi la vernice che lo rende anti-aderente. Come sono le performance? Decisamente al top: la fritture vengono tenere dentro e croccanti fuori, usando giusto un poco di olio, e ovviamente con una quantità di grassi di molto inferiore!

4. Askyors AirFryer Grande Friggitrice 8 Litri 1.700 Watt

Se stai cercando una friggitrice ad aria da 8 litri grande, bella, tecnologica e con un prezzo competitivo, ti consiglio di dare una chance a questo modello della Askyors. La potenza del motore da 1.700 watt garantisce un riscaldamento e una cottura molto rapidi, facendoti così risparmiare tempo e anche soldi in bolletta. Inoltre, ha il classico display LED touchscreen con tutte le opzioni automatiche in bella vista, pronte per essere selezionate con un semplice tap del dito.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.700 watt
  • Capacità: 8 litri
  • Programmi automatici: 8
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti

Proseguendo sul discorso dei programmi, le funzioni automatiche prevedono la possibilità di friggere le patate, e di fare altre preparazioni come i gamberetti, il pollo, la carne, la pancetta, i dolci, le bistecche e il pesce. In alternativa potrai usare il ricettario in dotazione con oltre 32 ricette, e realizzarle modificando manualmente i tempi di cottura (massimo 60 minuti) e le temperature (massimo 200 gradi). In altri termini, la versatilità è totale e non avrai nessun problema, quando vorrai realizzare anche i piatti più strani e particolari, con un tocco di fai da te.

Pur non considerandola come la miglior friggitrice ad aria da 8 litri attualmente in circolazione, posso sicuramente consigliarla a chi cerca un prodotto “sincero” e in grado di lavorare come un mulo, senza stancarsi mai e offrendo un risultato davvero buonissimo. Ti basterà usare un pizzico di olio, e otterrai in cambio una frittura con un cuore morbidissimo ed una “scorza” bella croccante, il tutto senza rinunciare alla linea, visto l’abbattimento dei grassi dovuto all’azione dell’aria calda!

5. AMC Friggitrice ad Aria Capacità 8 Litri 1.500 Watt

Con tutta probabilità la più economica, nonché una delle migliori friggitrici ad aria da 8 litri in quanto a rapporto fra qualità e prezzo. La potenza è un pizzico inferiore alle medie, visto che il motore ha un wattaggio da 1.500 W, ma ti posso assicurare che a livello di prestazioni non ci si accorge proprio di nulla (ed è un vantaggio). Non manca il display LED digitale, anche se dovrai fare a meno dei programmi automatici, che in questo modello purtroppo non sono presenti.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.500 watt
  • Capacità: 8 litri
  • Programmi automatici: no
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti

Poco male, perché sulla sommità della friggitrice si trova una fila con alcune icone, che raffigurano 6 alimenti: il pollo, le patatine fritte, gli hamburger, il pesce e la carne. Sotto ogni icona si trovano le indicazioni per impostare una temperatura e un timer corretti, che potrai settare semplicemente tramite i pulsanti touch che si trovano sotto il display. Per farti capire meglio, queste icone con i cibi rappresentano una sorta di ricettario “a vista”, e quindi sono tutto sommato comode. La temperatura arriva fino a 200 gradi, mentre il timer fino a 60 minuti.

La semplicità in sede di pulizia è evidente, anche se come sempre ti suggerisco di evitare di lavare il cestello in lavastoviglie, per mantenere al top della sua forma la vernice antiaderente dell’accessorio. La possibilità di selezionare manualmente il timer e le temperature, ovviamente, ti permette di preparare qualsiasi ricetta tu abbia in mente, senza alcuna limitazione. Pur non essendo la più tecnologica in commercio, questa friggitrice ad aria da 8 litri secondo me passa a pieni voti l’esame qualità!

6. Instant Pot Duo Crisp e Friggitrice ad Aria 11 Funzioni

Ho scelto di inserire nelle mie recensioni una friggitrice ad aria molto speciale, dato che si tratta in soldoni di una pentola multicooker. Cosa significa? Che ti dà la possibilità di selezionare, oltre alla classica frittura ad aria, anche una serie di metodi di preparazione differenti, come il sauté, la cottura a vapore e la modalità pentola a pressione, insieme alla modalità arrosto, al grill e persino alla disidratazione degli alimenti. In sintesi, una pentola tuttofare pronta per esaudire ogni tuo desiderio.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.500 watt
  • Capacità: 8 litri
  • Impostazioni: 11
  • Display: sì
  • Temperature: max 204°C
  • Timer: max 60 minuti
  • Extra: pentola multifunzione

Le opzioni di utilizzo sono addirittura 11, quindi a livello di versatilità siamo lontani anni luce dalle classiche friggitrici ad aria calda. Naturalmente potrai modificare in modalità manuale le temperature e il timer: nello specifico, il calore può essere impostato fino a 204 gradi massimo, mentre il timer fino ai classici 60 minuti. Per quanto concerne la modalità per disidratare gli alimenti, in tal caso il timer potrà essere esteso fino ad un massimo di 24 ore.

Ci sono anche altre chicche, come la funzione keep warm (mantenimento in caldo), la partenza programmabile ritardata (delay start) e la modalità slow cook per le cotture lente che richiedono un calore costante. Ovviamente la capacità complessiva della pentola è pari a 8 litri, e le prestazioni sono davvero brillanti. Il motore ha una potenza da 1.500 watt, e come sempre il risultato delle fritture ad aria è sano, leggero e genuino. Se puoi investire un budget più cicciotto, e avere in cambio un elettrodomestico che fa un po’ di tutto, la Instant Pot è la risposta!

Come scegliere una friggitrice ad aria da 8 litri?

Prima di scegliere una friggitrice ad aria da 8 L, devi concentrarti su alcuni fattori più importanti di altri. Per farti un esempio concreto, i programmi automatici di cottura rientrano nella lista delle priorità, ma lo stesso discorso vale per le eventuali funzioni extra, come il mantenimento in caldo e il preriscaldamento. Ovviamente conta anche la potenza del motore, insieme ai valori minimi e massimi che puoi impostare manualmente e agli accessori!

1. Potenza in watt

C’è una regola generale che vale sempre: maggiore è la potenza in watt della friggitrice, più veloce sarà il riscaldamento della camera interna. Inoltre, una maggiore potenza equivale anche ad una cottura più omogenea del solito: potendo infatti mantenere costanti le temperature, il fritto ad aria verrà più uniforme e croccante.

A tal proposito, ti consiglio di usare un velo di olio quando friggi gli alimenti, perché in questo modo potrai ottenere la famosa crosticina esterna, per aggiungere un tocco di croccantezza in più alle tue ricette!

Quando compri una friggitrice ad aria da 8L, cerca di non scendere mai al di sotto dei 1.500 watt, per ottenere i vantaggi descritti poco sopra. Una potenza maggiore, però, è preferibile in quanto accelera la frittura e consente di ottenere un’omogeneità superiore, sebbene molti watt possano aumentare anche i consumi in bolletta.

2. Programmi preimpostati

Come ti ho già spiegato sia nella guida che durante le recensioni, la friggitrice ad aria da 8 litri è un elettrodomestico piuttosto versatile: oltre alle classiche fritture e arrosti, permette di cucinare carne (sia cruda che stufata), pesce e verdure.

Ovviamente ciò risulta possibile se sono presenti dei programmi automatici ad hoc, e parlo nello specifico delle funzioni preimpostate. Potrai accedere a queste ultime dal display della macchina, semplicemente facendo tap col dito sull’icona dell’alimento che desideri friggere ad aria.

Per farti qualche esempio pratico, di sicuro troverai la funzione per friggere le patatine surgelate, insieme ai programmi automatici per la cottura del pollo, del pesce e delle bistecche. Alla lista si aggiungono anche i programmi per i dolci, per le verdure, per scongelare la pizza, per i frutti di mare e molto altro ancora!

Come funziona ogni programma? Ognuno di essi è preimpostato per ottimizzare il processo di cottura di un alimento specifico, e quindi setta in autonomia sia il timer di cottura sia le temperature. Per fare il pollo, ad esempio, di solito servono 50 minuti.

In breve, se vuoi una friggitrice ad aria da 8 L in grado di semplificarti la vita in cucina, punta diretto sui modelli che hanno un numero maggiore di programmi automatici!

3. Programmi speciali

Oltre alle funzioni preimpostate che ho elencato poco sopra, esistono alcuni programmi speciali che rendono una friggitrice ad aria da 8 litri ancor più versatile. Tra questi, troviamo sicuramente la funzione di preriscaldamento, che consente di riscaldare l’apparecchio prima della cottura.

A cosa serve? Da un lato è vero che aumenta i consumi, ma dall’altro accelera il processo di frittura e consente di ottenere un fritto ad aria più omogeneo e croccante.

Questo è molto importante quando si vuole cucinare carne o pesce: qualche minuto di preriscaldamento ti permetterà di cuocere il cibo in modo più uniforme, senza doverti preoccupare di bruciarlo fuori e di lasciarlo crudo dentro!

Un altro programma speciale che apprezzo particolarmente è quello che consente di mantenere in caldo i cibi dopo la cottura. Questa funzione, nota anche come keep warm, consuma pochissima energia ed è perfetta per chi – ad esempio – ha la necessità di aspettare un amico che tarda a cena.

La lista prosegue con altre funzioni speciali, come lo scongelamento, la modalità per cucinare a vapore e le opzioni per arrostire, grigliare o per simulare la cottura in un forno a convezione classico (più lenta e delicata).

Anche la modalità per essiccare gli alimenti rientra di diritto in questo elenco di funzioni extra molto preziose, e lo stesso discorso vale per la possibilità di connettere la friggitrice al WiFi di casa, così da poterla comandare via app per smartphone!

4. Regolazione manuale

Oltre a tutte le funzioni automatiche o speciali che una friggitrice da 8 litri può presentare, è possibile intervenire manualmente modificando alcuni parametri chiave, come le temperature e il timer di cottura.

Ovviamente questo ti consente di personalizzare l’apparecchio per friggere tutte le ricette non comprese fra i programmi automatici. In sintesi, sarai tu a decidere il calore e il tempo di cottura, basandoti sulla tua esperienza o sulle informazioni che hai trovato su Internet.

Di norma le temperature possono essere settate da un minimo di 80 gradi fino ad un massimo di 200 o 220 gradi celsius. Il timer, infine, può arrivare ad un massimo di 30, 60 o in certi casi 120 minuti.

Entrambi i valori minimi cambiano se nella friggitrice ad aria da 8L si trova la funzione per essiccare gli alimenti. In tal caso le temperature minime corrisponderanno a 30 o 50 gradi, mentre il timer potrà essere impostato spesso fino a 8 ore o 24 ore!

5. Accessori compresi

Gli accessori in dotazione a una friggitrice ad aria da 8 litri incidono ovviamente sul prezzo dell’apparecchio, ma anche sulla sua versatilità e praticità. Solitamente non troviamo molti extra, ma alle volte è presente una griglia rialzata che ti consente di friggere dividendo il cestello in 2 piani separati.

Ovviamente tutte le friggitrici ad aria includono nel pacco il cestello da inserire nella camera di cottura, e alle volte troverai anche altri accessori come gli stampi per cupcake. Infine, di solito è sempre presente un ricettario (cartaceo o da scaricare in formato PDF)!

Friggitrice ad aria da 8 litri: per quante persone?

Una friggitrice ad aria da 8 L ha una capacità sufficiente per cucinare 7 o 8 porzioni di fritto, dipendentemente dalla fame degli ospiti.

Ricorda che i modelli a doppio cestello possono essere usati sia per friggere lo stesso alimento, sia per friggere due alimenti diversi sincronizzando la fine della cottura. In entrambi i casi, non cambia la quantità di cibo che puoi preparare, perché ogni cestello sarà da 4 litri (e 4+4=8)!

Ti sei accorto che 8 litri sono eccessivi o pochi per le tue necessità? Non preoccuparti, perché qui di seguito ti propongo i link alle altre guide che ho scritto, così troverai di sicuro un’opzione adatta per le tue esigenze:

Concludendo, ora che sai come scegliere una friggitrice ad aria da 8L e quante porzioni ti consente di preparare, sei pronto per prendere la decisione finale. Nel dubbio, puoi tornare nella sezione delle recensioni e valutare i modelli che ho provato (e promosso) io!

Quali sono le friggitrici ad aria da 8 litri più vendute?

Ultimi aggiornamenti 2024-05-26 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

Lascia un commento