Friggitrice ad Aria Acekool: Recensioni e Opinioni

La friggitrice ad aria Acekool è una delle ultime novità nel settore delle air fryer, ideale per le fritture con pochi grassi!

Ogni giorno escono sul mercato tantissime nuove friggitrici ad aria calda, e la Acekool è un marchio che si è da poco iscritto a questa “corsa all’oro”. Sebbene al momento esistano soltanto due modelli, questi ultimi sanno come regalare un bel pizzico di novità rispetto a molte delle air fryer attualmente in circolazione.

Il motivo? Il fornetto ad aria della Acekool è un vero e proprio modello multifunzione, capace ad esempio di disidratare gli alimenti. Mentre la friggitrice classica a cassetto di questo brand ha una fantastica finestra, che ti permette di tenere sotto controllo il processo di frittura, in qualsiasi momento e senza dover estrarre il cassetto.

Se ti ho incuriosito, qui di seguito troverai le due recensioni delle friggitrici ad aria Acekool in questione, ovvero la 18 litri e la 4,5 litri!

Classifica delle migliori friggitrici ad aria Acekool (Recensioni)

1. Acekool Friggitrice ad Aria Fornetto 18 Litri 1.800 Watt

Partiamo sganciando la bomba, con una bellissima friggitrice ad aria multifunzione, in grado di realizzare ogni tuo sogno povero di calorie in cucina. La Acekool ha una capacità interna della camera di cottura pari a 18 litri, ed è tanta roba, ma ciò che la contraddistingue è la presenza di una modalità apposita per essiccare gli alimenti. Non a caso, le temperature minime possono essere impostate ad un minimo di 30 gradi!

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Modello: forno multifunzione
  • Potenza: 1.800 watt
  • Capienza: 18 litri
  • Programmi: 10
  • Display: LED
  • Temperature: 30-200°C
  • Timer: 1-60 minuti
  • Extra: disidratazione
  • Accessori: 7 (girarrosto, spiedini, altro)

Il massimo del calore arriva a 200 gradi celsius, e ovviamente anche il timer è personalizzabile, fino ad un massimo di 60 minuti. Gli accessori in dotazione sono tantissimi, e nel set troverai anche la pinza rotante per il girarrosto, insieme all’accessorio rotante per fare gli spiedini (8), 2 teglie traforate, un cestello rettangolare per friggere le patate o per essiccare, la classica leccarda per raccogliere i grassi, e il gancio per estrarre il girarrosto.

Promossa a pieni voti anche la dotazione di programmi automatici. Ovviamente questa friggitrice è dotata di un comodo display, che ti dà accesso a ben 10 opzioni preimpostate. Ti parlo ad esempio delle opzioni per i dolci, le patatine, il pesce, i frutti di mare, la pizza (20 cm di diametro), le ali di pollo, la carne, il pollo intero (modalità girarrosto) e la già citata disidratazione degli alimenti. Inoltre, il girarrosto ha un pulsante tutto suo.

Considera che c’è anche un pulsante per accendere e spegnere la luce interna del fornetto, mentre la capacità da 18 litri basta per 9 o 10 porzioni. In secondo luogo, ha una notevole potenza da 1.800 watt, sufficiente per riscaldare velocemente la camera di cottura, e per produrre una frittura sempre omogenea. Infine, ha un prezzo competitivo, ma gli accessori è meglio lavarli a mano, evitando la lavastoviglie!

2. Acekool Friggitrice ad Aria con Finestra 4,5 Litri 1.500 Watt

La seconda protagonista delle mie recensioni è questa friggitrice ad aria con finestra, con una capacità complessiva da 4,5 litri. Un cestello di tali dimensioni va bene per friggere in simultanea circa 3 o 4 porzioni, dunque è ok per una piccola famiglia o per organizzare una cenetta insieme agli amici, a base di fritti più leggeri. La finestra, come ti anticipavo, è utile per tenere sott’occhio il processo di frittura, evitando di dover aprire il cestello!

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Modello: friggitrice a cassetto
  • Potenza: 1.500 watt
  • Capienza: 4,5 litri
  • Programmi: 8
  • Display: LED
  • Temperature: 80-200°C
  • Timer: 1-60 minuti
  • Extra: finestra con vetro
  • Accessori: tappetino antiaderente

Questo è un vantaggio a mio modo di vedere notevole, perché – evitando di aprire il cassetto – consentirai alla friggitrice di mantenere il calore al suo interno. Un beneficio che si traduce sia in un risparmio di energia in bolletta, sia in una maggiore velocità di frittura. La potenza del motore da 1.500 watt, poi, contribuisce a sua volta a velocizzare il processo di frittura, garantendo in tavola cibi sempre croccanti e cotti in maniera omogenea.

Per quel che riguarda le tecnologie, è ovviamente presente un display LED che ti permette di selezionare vari programmi automatici. Questi ultimi sono 8 in totale, e comprendono alcune opzioni che oramai dovresti conoscere, come le patatine, il pesce, il pollo, i dolci, la carne e le verdure. I materiali sono di ottima qualità, e infatti non contengono né BPA né PFOA, quindi sono al 100% sicuri per la salute.

Naturalmente puoi modificare le temperature e il timer quando ne senti l’esigenza, ad esempio per sperimentare ricette in serie. Il timer arriva fino ad un massimo di 60 minuti, mentre le temperature possono essere impostate da 80 gradi minimo fino a 200 gradi massimo. Nella confezione troverai anche un tappetino in silicone antiaderente, e si tratta di un accessorio semplice ma utilissimo, in quanto ti aiuterà a semplificare la pulizia del cassetto!

Conclusioni e opinioni finali

Se hai letto le mie recensioni, ti sarai reso conto che le friggitrici ad aria Acekool sono una vera e propria garanzia, soprattutto se ami il fritto e se non vuoi rinunciare alla leggerezza in cucina. Sono di ottima qualità, hanno entrambe un prezzo conveniente e soprattutto producono degli ottimi risultati, in qualsiasi modo le userai. Io le ho tutte e due e devo dire che mi trovo a meraviglia!

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

2 commenti su “Friggitrice ad Aria Acekool: Recensioni e Opinioni”

  1. Buonasera ho ricevuto in regalo la friggitrice AirFryer comodissima là uso tantissimo. Ieri però richiudendo il cassetto non si è più accesa e guardando bene si è rotto un pezzetto a destra in fondo del cassetto e quindi non fa più contatto.
    Devo buttarla o si può sostituire il cassetto. L’ho acquistata con Amazon.
    Gradirei una risposta.
    Grazie
    Stefania

    Rispondi
    • ciao Stefania purtroppo capita. ti consiglio di contattare direttamente la Acekool sul sito ufficiale (a questo link) e di esporre il problema, per vedere se ti inviano un cestello di ricambio. Se chi ti ha regalato la friggitrice l’ha presa su Amazon, puoi chiedergli di rivolgersi all’assistenza di Amazon: magari la sostituiscono o ti mandano gratis un nuovo cassetto. Evita le riparazioni fai da te!

      Rispondi

Lascia un commento