Friggitrice ad Aria PANPEAK: Recensioni e Opinioni

La friggitrice ad aria PANPEAK è una delle ultime uscite, ed è ideale per chi ama gustarsi un fritto leggero e croccante!

Il catalogo delle migliori friggitrici ad aria è in continuo aggiornamento, e non potrebbe essere altrimenti, dato che parliamo di un elettrodomestico di tendenza. Allora non deve stupire che, ogni giorno, nuovi produttori emergano da questo “oceano” con alcune novità di spessore. In questo elenco troviamo anche la PANPEAK, che ha lanciato sul mercato (almeno fino ad ora) due friggitrici molto interessanti.

La prima è da 5 litri, quindi si tratta sostanzialmente di una friggitrice ad aria XXL, mentre la seconda ha una capacità del cestello pari a 9 litri, dunque ottima per preparare dalle 7 alle 8 porzioni di fritto croccante ma leggero. Qui di seguito, potrai scoprire dunque le mie recensioni delle friggitrici ad aria PANPEAK, con tutte le caratteristiche più importanti in evidenza!

Classifica delle migliori friggitrici ad aria PANPEAK (Recensioni)

1. PANPEAK Friggitrice ad Aria 9 Litri Display 1.800 Watt

Inizio subito da uno dei modelli più recenti che mi ha conquistato, e che reputo in assoluto fra i migliori, soprattutto nella categoria delle friggitrici ad aria da 9 litri. Come ti accennavo, questa capacità è ottima per le grandi famiglie o per chi desidera organizzare party e aperitivi, dato che basta per cucinare per 7 o 8 persone con un solo ciclo di frittura. Ovviamente ci troviamo di fronte ad una air fryer tecnologica, dotata di display e di programmi automatici.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.800 watt
  • Capacità: 9 litri
  • Programmi automatici: 10
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti
  • Modello: friggitrice a cassetto

Lo schermo LED, grande e chiarissimo, ti permette di selezionare 10 programmi preimpostati. In questo elenco di opzioni troviamo ad esempio i frutti di mare, le patatine, la carne, il pesce, il pane e i dolci. Insomma, quanto basta per accontentare ogni desiderio od esigenza. Pur non essendo presenti funzioni avanzate come la disidratazione, potrai comunque trovare un pulsante extra che ti consentirà di avviare la modalità di riscaldamento.

Com’è ovvio che sia, potrai modificare manualmente e in qualsiasi istante il timer e le temperature di questa friggitrice. Il tempo di cottura parte da 1 minuto e arriva fino ad un massimo di 60 minuti, mentre le temperature partono da 80 gradi e si spingono fino a 200 gradi massimo. La potenza del motore corrisponde a 1.700 watt: è piuttosto elevata, e ti consentirà di goderti un fritto sempre croccante fuori e morbido dentro, oltre che cotto omogeneamente.

Ci sono altre caratteristiche che dovresti conoscere? Ha un design davvero bello ed elegante, al punto da essere una delle migliori anche sotto questo punto di vista. Inoltre, si riscalda davvero velocemente, nonostante il cassetto ampio, e la frittura risulta sempre buonissima, anche se userai soltanto un filo di olio. Infine, non produce odori fastidiosi o molesti, ed è facilissima da usare, quindi non avrai difficoltà nonostante l’assenza del manuale in italiano!

2. PANPEAK Friggitrice ad Aria 8 Programmi 5 L 1.500 Watt

Come ti ho anticipato poco sopra, la seconda friggitrice ad aria della PANPEAK che ho provato è una grande classica. Ci troviamo nella categoria delle friggitrici ad aria da 5 litri, dunque andiamo nel tradizionale, dato che si tratta della misura più venduta in assoluto. 5 litri, infatti, bastano per preparare 4 porzioni di fritto, o 5 porzioni più piccole, così da accontentare le esigenze anche dei bimbi. Per il resto, ha delle caratteristiche simili a molte altre air fryer.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.500 watt
  • Capacità: 5 litri
  • Programmi automatici: 8
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti
  • Modello: friggitrice a cassetto

Per prima cosa, ha un bellissimo display LED frontale, con la possibilità di selezionare diversi programmi automatici. Non dovrai fare altro che fare tap sulle icone dei cibi raffigurate sullo schermo, così da poterli scegliere velocemente e senza alcuna difficoltà, senza nemmeno leggere le istruzioni. I programmi in dotazione sono in totale 8, e comprendono la carne, il pollo, le patatine fritte, il pesce, la pizza, i dolci e le verdure.

La potenza del motore è pari a 1.500 watt, quindi assicura un riscaldamento del cestello interno rapido e sempre costante, il che permette di gustarsi un fritto più croccante ed omogeneo, come al solito con poco olio. Anche in questo caso potrai modificare a mano sia le temperature che il timer di cottura. Il tempo arriva fino ad un massimo di 60 minuti, partendo da 1 minuto, mentre le temperature vanno da un minimo di 80 gradi ad un massimo di 200 gradi celsius.

Il sistema della circolazione ad aria calda, con il suo movimento a 360 gradi, avvolge gli alimenti creando una deliziosa crosticina croccante esterna, ma mantenendoli morbidi al loro interno. Inoltre, dato che userai pochissimo olio, potrai abbattere la quantità di grassi aggiunti fino al -85%: in altre parole, potrai gustarti una frittura simile a quella ad immersione, ma molto più leggera e con un carico calorico decisamente inferiore!

Conclusioni e opinioni finali

In queste mie recensioni delle friggitrici ad aria PANPEAK hai potuto leggere tutte le loro caratteristiche tecniche più importanti. Non saranno molto famose, però questo marchio sa come proporsi come una più che valida alternativa ai brand più noti. Le prestazioni sono eccezionali, così come l’eleganza del design, davvero raffinato, e non mancano le classiche impostazioni predefinite per facilitarci la vita in cucina!

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

Lascia un commento