Friggitrice ad Aria Philips (Anche XXL e XL): Recensioni e Opinioni

La friggitrice ad aria Philips, compresi i modelli XXL e XL, è un elettrodomestico davvero performante, tecnologico e ricco di opzioni!

Se stai cercando una friggitrice ad aria calda degna di questo nome, non potrai non innamorarti dei modelli prodotti da questo marchio. Soprattutto se parliamo della friggitrice ad aria Philips XXL e della XL, in assoluto fra le migliori del “pacchetto”.

Queste friggitrici si contraddistinguono per via di alcune caratteristiche tecniche top gamma, come la presenza del display LED e di vari programmi preimpostati, insieme a diverse funzioni extra. Inoltre, ti consentono come sempre di modificare a mano le temperature e il timer, così da poter realizzare qualsiasi ricetta possibile e immaginabile!

Inoltre, l’utilizzo dell’app NutriU ti permetterà di scoprire tantissimi consigli utili e ricette, sebbene queste friggitrici non possano essere connesse al WiFi domestico. Infine, hanno una potenza ben al di sopra delle medie, materiali di qualità premium e la capacità di friggere ad aria qualsiasi cosa, producendo un risultato croccante ma morbido dentro.

Se ti interessa scoprire qual è la migliore friggitrice ad aria Philips, qui troverai le mie recensioni e un approfondimento completo per ogni modello!

Classifica delle migliori friggitrici ad aria Philips (Recensioni)

Le friggitrici ad aria prodotte dalla Philips, se parliamo dei modelli di ultima generazione, hanno in comune diverse caratteristiche. In sostanza, cambia soprattutto la capacità in litri del cestello, ma in certi casi potresti trovare anche dei programmi automatici differenti. Anche la presenza dei sensori di controllo può fare la differenza.

1. Philips Friggitrice ad Aria XXL Premium AirFryer 7,3 Litri

Ho deciso di iniziare dalla regina delle friggitrici ad aria della Philips, nonché dalla più costosa e professionale. Ci troviamo di fronte ad un modello con capacità da 7,3 litri, dunque adatto per la preparazione di 6 o 7 porzioni di fritto ad aria. La potenza del motore è esagerata, considerando che corrisponde addirittura a 2.225 watt. Questo fattore si traduce in una grande velocità in sede di frittura, e nella capacità di mantenere le temperature costanti, così da ottenere un fritto ad aria sempre omogeneo e croccante.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Motore: 2.225 watt
  • Capacità: 7,3 litri
  • Programmi automatici: 5
  • Temperature: max 200 gradi
  • Timer: 30 minuti
  • Accessori: separatore per cestello

La dotazione di programmi automatici di questa friggitrice ad aria professionale prevede la presenza di 5 opzioni differenti: tramite il display, dunque, potrai preparare ricette come le patatine fritte, i dolci, il pollo, il pesce e altro. Ovviamente potrai modificare a mano sia le temperature che il timer, se avrai l’esigenza di preparare ricette non presenti nella dotazione di programmi automatici. In tal caso, sappi che il timer arriva fino ad un massimo di 30 minuti, mentre le temperature possono essere settate fino ad un massimo di 200 gradi celsius.

Le tecnologie Rapid Air e Fat Removal fanno la differenza. In pratica, rimuovono fino al 90% dei grassi in frittura e consentono all’aria calda di circolare a 360 gradi con maggiore efficacia. Il risultato? Un fritto ancor più omogeneo, ma comunque leggero e sano, in quanto quasi del tutto privo di grassi. Inoltre, la friggitrice ad aria Philips XXL Premium può contenere fino a 1,4 chili di patatine nel cestello, e nella confezione troverai anche la piastra per dividere in 2 il cassetto, così da poter friggere due alimenti diversi in contemporanea!

2. Philips Friggitrice ad Aria XL Essential 6,2 Litri

Costa di meno rispetto alla XXL ma mantiene molti dei vantaggi che abbiamo già analizzato. Di diverso troviamo la capacità del cestello, che in questo caso arriva ad un totale di 6,2 litri, dunque quanto basta per cucinare circa 5 porzioni. Inoltre, la friggitrice ad aria Philips XL Essential ha una dotazione di programmi superiore, con 7 funzioni automatiche, che ti permetteranno di friggere le patatine surgelate, il pollo, la carne, i dolci, il pesce e le verdure. Il display è facilissimo da usare e molto intuitivo, dunque non avrai problemi.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Motore: 2.000 watt
  • Capacità: 6,2 litri
  • Programmi automatici: 7
  • Temperature: max 200 gradi
  • Timer: 60 minuti

Chiaramente, nel caso desiderassi sperimentare, potrai modificare a mano sia il tempo di cottura sia le temperature. I valori massimi corrispondono a 200 gradi e a 60 minuti, dunque non troviamo sostanziali differenze con la Philips AirFryer XXL Premium. Inoltre, ha una potenza elevata pari a 2.000 watt, mentre il cestello può contenere fino a 1,2 chilogrammi di patatine. Significa che, oltre ad essere molto capiente, si riscalda in fretta e riesce a friggere gli alimenti mantenendo le temperature costanti e precise al grado.

Il modello Essential non prevede la presenza della tecnologia Fat Removal, ma le prestazioni sono comunque brillanti, dato che riesce ad abbattere il 90% dei grassi circa. In sintesi, spenderai di meno ma potrai comunque gustarti un fritto più leggero e più salutare, facendo un favore anche al girovita. Come avviene per tutte le friggitrici ad aria della Philips, qui puoi usare l’app NutriU per consultare consigli e ricette. Non essendoci il WiFi, però, non potrai usare l’app per gestire la tua friggitrice a distanza!

3. Philips XXL Friggitrice ad Aria Smart Sensing 7,3 Litri

Questa versione della friggitrice ad aria Philips XXL è molto particolare. Di fatto è identica al primo modello che ho recensito, ma ha una caratteristica unica nel suo genere: la presenza della tecnologia Smart Sensing, che regola in automatico i tempi di cottura in base all’alimento. In pratica, esamina il cibo all’interno del cestello grazie ad una serie di sensori, e aggiusta il livello di calore basandosi sui dati raccolti. Il tutto si traduce in una cottura realmente perfetta, con una precisione impossibile da trovare in altre friggitrici.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Motore: 2.225 watt
  • Capacità: 7,3 litri
  • Programmi automatici: 5
  • Funzione speciale: Smart Sensing
  • Temperature: max 200 gradi
  • Timer: 60 minuti
  • Accessori: separatore per cestello

Chiaro che questo extra ha un costo, e non banale, considerando che il prezzo della Smart Sensing è ben al di sopra delle medie. Per il resto, anche questo modello possiede i sistemi Fat Removal e Rapid Air, che consentono di eliminare fino al 90% di grassi e di cuocere i cibi in modo particolarmente omogeneo. La capacità del cestello è di 7,3 litri, il che lo rende ideale per le famiglie numerose o i gruppi di amici, in quanto può ospitare fino a 1,4 kg di patatine. In sintesi, è capiente al punto giusto e super-tecnologica.

Inoltre, sono disponibili 5 programmi automatici che ti aiuteranno a friggere carne, pesce e verdure, insieme ad altri alimenti come i dolci e le patatine, sforzando un solo dito e abbattendo qualsiasi fatica. La capienza è tale da preparare fino ad un massimo di 6 porzioni con ogni ciclo di frittura, mentre il separatore incluso nella confezione ti permetterà di dividere in 2 zone diverse il cestello. Infine, questa friggitrice ad aria Philips XXL ha alcune funzioni extra come il keep warm (mantenimento in caldo) fino a 30 minuti massimo!

4. Philips AirFryer Essential Rapid Air 1.400 W 4,1 Litri

Fra le meno costose del pacchetto, troviamo questa friggitrice ad aria con una capacità del cestello da 4,1 litri e con una potenza da 1.400 watt. Pur avendo comunque un prezzo superiore ai 100 euro, ci troviamo di fronte ad un gioiellino che non ci farà mancare mai nulla. Le prestazioni sono come sempre al top, sia in termini di velocità di riscaldamento, sia per quel che riguarda la croccantezza dei cibi che friggerai nel cestello. Inoltre, ha una struttura molto più compatta rispetto alle altre, quindi è ottima per le cucine poco spaziose.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Motore: 1.400 watt
  • Capacità: 4,1 litri
  • Programmi automatici: 7
  • Temperature: max 200 gradi
  • Timer: 60 minuti

Troviamo ovviamente il display LED, con la possibilità di selezionare alcuni programmi automatici. Sono 7 in totale, e ti permetteranno di friggere le patatine surgelate, di fare il pollo, la carne, il pesce, i dolci e le verdure. Non manca la tecnologia Rapid Air, che dà la possibilità di ottenere un fritto ad aria più croccante, per via della circolazione a 360 gradi del flusso, così da “abbracciare” ogni millimetro dell’alimento. Purtroppo, però, non c’è la tecnologia Fat Removal, ma la macchina riesce ugualmente ad abbattere fino al 90% dei grassi.

Potrai come sempre modificare a mano sia il timer che le temperature, realizzando così qualsiasi ricetta vorrai. In secondo luogo, potrai usare l’app NutriU per trovare tantissime ricette, e per sfruttare i suggerimenti dei migliori chef interpellati dalla Philips. Il cestello ha una vernice antiaderente molto robusta, al punto che potrai lavarlo in lavastoviglie senza problemi. Infine, questa friggitrice ad aria della Philips può essere usata per qualsiasi preparazione, anche per grigliare e per arrostire!

5. Philips Friggitrice ad Aria Calda MultiCooker 800 gr

Ho deciso di chiudere le mie recensioni con questa friggitrice ad aria Philips “vecchio stile”, dunque del tutto priva di display e di programmi automatici. Non è un particolare difetto, dato che comunque la pagherai meno rispetto alle precedenti, però senza dubbio richiede un pizzico di tempo extra per i settaggi manuali. Sono infatti presenti due manopole, che ti serviranno per impostare il tempo di cottura e le temperature (massimo 30 minuti e 200 gradi).

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Motore: 1.425 watt
  • Capacità: 800 grammi
  • Programmi automatici: assenti
  • Temperature: max 200 gradi
  • Timer: 30 minuti

Inoltre, sulla scocca di questa friggitrice ad aria bianca sono presenti alcune icone: queste raffigurano elementi come il pesce e la carne, oltre alle patatine, e funzionano un po’ come un ricettario. Sotto le icone, infatti, troverai i valori precisi per impostare la tua friggitrice, per l’alimento specifico. Chiaro che potrai comunque smanettare quanto ti pare, usando questo apparecchio per provare una delle tante ricette che troverai su Internet o su YouTube. In sintesi, pur non essendo presenti i programmi automatici, avrai zero limitazioni.

La capienza da 800 grammi è sufficiente per preparare 2 porzioni abbondanti o 3 porzioni più piccole, mentre la potenza del motore corrisponde a 1.425 watt. Non c’è la tecnologia Fat Removal, ma è comunque presente la funzione Rapid Air, che fa circolare l’aria calda in modo costante e a 360 gradi dentro il cestello. Inoltre, a me piace molto il design bianco di questa friggitrice, utile per dare una ventata di novità in cucina. Infine, i grassi degli alimenti verranno abbattuti e potrai così goderti una frittura più sana e leggera!

Friggitrice ad Aria Philips: opinioni e conclusioni

Oggi abbiamo visto insieme qual è la migliore friggitrice ad aria Philips e le recensioni dei modelli attualmente presenti nel listino di questo marchio. Volendo fare una sintesi..

  • Friggitrice ad aria Philips XXL: si contraddistingue per una capacità del cestello superiore, pari a 7,2 litri, e per la presenza di molte funzioni tecnologiche. La versione Smart Sensing è la più precisa in assoluto, ma anche la più costosa.
  • Friggitrice ad aria Philips XL: è meno capiente rispetto all XXL, ma può comunque contare su una capacità del cestello da 6,2 litri. Le dotazioni tecnologiche sono quasi identiche, ma ci sono più programmi automatici rispetto alla XXL (7 contro 5).
  • Friggitrice ad aria Philips Essential: la meno costosa del pacchetto, e anche la meno capiente, con una capacità di 4,1 litri. Mantiene però i programmi automatici e il display, ma non è presente la tecnologia Fat Removal.

La Philips Multicooker è la più economica, ma ti consiglio di non sottovalutarla. Non ha i programmi automatici e il display, ma se puoi fare questo piccolo sacrificio è in grado di fornire delle prestazioni eccezionali!

Quali sono le friggitrici ad aria Philips più vendute?

Ultimi aggiornamenti 2024-05-26 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

Lascia un commento