Friggitrice ad Aria XXL: Guida e Recensioni

La migliore friggitrice ad aria XXL può bastare per cucinare un minimo di 4 o 5 porzioni, ma ci sono modelli con capienze molto diverse!

Ok, hai presente quando ordini un vestito XXL e ti ritrovi fra le mani una misura completamente diversa da ciò che ti aspettavi? Ebbene, con le friggitrici ad aria funziona più o meno allo stesso modo (se non farai attenzione).

Questa misura, infatti, altro non è che una semplice etichetta, ma può variare da produttore a produttore, quindi bisogna andarci cauti. In linee generali, considero “XXL” tutte le friggitrici ad aria grandi con una capacità del cestello a partire da 5 litri, ma – per farti capire meglio la questione – in commercio si trovano prodotti XXL anche da 2,5 litri!

In sintesi, non devi mai fidarti della semplice dicitura ma chiederti: quanti litri mi servono per accontentare le mie esigenze? Io mi concentrerò proprio su questo fattore, elencandoti le migliori friggitrici ad aria XXL che ho avuto la fortuna di provare, partendo proprio da 5 litri e arrivando fino a 12 litri circa.

Ovviamente, per completezza di informazioni, ti spiegherò sempre quante porzioni corrispondono ad ogni misura e quali sono le caratteristiche fondamentali per fare una scelta corretta. Pronto per iniziare questo viaggio nel “fritto non fritto”?

Quanti litri è una friggitrice ad aria XXL?

Se ci limitiamo a fare una media basata sui modelli in vendita oggi, le friggitrici ad aria XXL hanno una capacità che va dai 5 ai 5,5 litri. Se ampliamo un po’ la prospettiva, nell’elenco finiscono anche le friggitrici da 6 e da 7 litri. Se osiamo ancora di più, il calderone finirà per accogliere anche le friggitrici fino a 12 litri.

Non vado oltre ai 12 perché in quel caso si dovrebbe parlare di XXXL, ma sarebbe – come sempre – una semplice etichetta. Considera comunque che dai 10 litri a salire non è propriamente corretto parlare di friggitrici, dato che si entra nel settore dei forni ad aria calda.

In questo caso le differenze ci sono eccome, visto che si parla di modelli dotati di sportello e camera di cottura in stile forno, quindi privi del classico cestello estraibile. Come puoi vedere, basta poco per confondersi, ma ricordati sempre la regola d’oro: conta soltanto il numero di porzioni che puoi preparare, perché tutto il resto è noia, come cantava il buon Franco Califano!

Nota: se parliamo di litri, qual è la differenza fra un modello XXL e una friggitrice ad aria XL? In realtà non molta, dato che tutto dipende dalla scelta dei produttori!

Come funziona una friggitrice ad aria XXL?

Abbandoniamo per un attimo i numeri e passiamo alla concretezza. Come funzionano le friggitrici ad aria XXL? Esattamente come le altre. Significa che l’elettrodomestico ospita una resistenza a serpentina, che ha lo scopo di riscaldare l’aria che si trova all’interno del cestello.

Poi la ventola provvede a muovere l’aria, facendola viaggiare a 360 gradi dentro la camera di cottura: questa fase è fondamentale per garantire una frittura ottimale e omogenea degli alimenti.

Il flusso dell’aria calda a 360 gradi produce anche un altro risultato: ti permette di gustarti un fritto con poco olio e con un tenore di grassi molto più basso del normale, fino al -90% circa. In altre parole, ti godrai le tue patatine (e non solo) senza farle inzuppare d’olio e senza farle finire tutte sui fianchi.

Le temperature e il timer di cottura verranno impostati automaticamente dalla friggitrice XXL, se userai i programmi automatici. In alternativa, potrai modificare manualmente sia il tempo di cottura sia il livello di calore, grazie agli appositi pulsanti sul display. La scelta dipende solo dai tuoi scopi e dalle tue esigenze del momento.

I programmi sono contrassegnati ognuno da un’icona che raffigura l’alimento, come il pollo, le patatine, i dolci, il pesce, la pizza, la carne, il bacon, le verdure e così via!

Naturalmente, trattandosi di apparecchi molto avanzati, oltre ai programmi automatici potresti trovare altre funzionalità extra. Il vapore ad esempio, insieme al mantenimento in caldo (noto come keep warm), alla modalità per essiccare gli alimenti, a quella per scongelare e al pre-riscaldamento.

Altre opzioni speciali spesso presenti nelle friggitrici ad aria XXL sono la cottura in stile arrosto, quella che simula la griglia e quella che invece produce un risultato con “effetto forno” (nota anche come bake). Infine, alcuni modelli hanno anche la funzione per tostare.

Classifica delle migliori friggitrici ad aria XXL (Recensioni)

1. Philips Friggitrice ad Aria XXL AirFryer Premium (7 Litri)

Questo modello prodotto dalla Philips è con tutta probabilità la migliore friggitrice ad aria XXL attualmente in circolazione. Lo dice la reputazione del marchio, il suo prezzo e ovviamente le sue eccellenti caratteristiche tecniche. Nello specifico, la AirFryer Premium ha una capacità da 7 litri (7,3 per la precisione), 5 programmi automatici e una potenza da record, pari a 2.225 watt. Proprio questo aspetto fa la differenza, dando tutto un altro “sapore” alle prestazioni finali.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 2.225 watt
  • Capacità: 7,3 litri
  • Programmi automatici: 5
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti

Un motore così potente è ottimo per garantire una frittura ad aria ancor più omogenea del solito, per via del fatto che il calore viene mantenuto costante durante l’intero ciclo di cottura. Inoltre, impiega meno tempo per cucinare e quindi consente anche di risparmiare minuti preziosi. Per quel che riguarda i programmi automatici, questi ultimi ti permettono di cucinare non solo le patatine fritte, ma anche i dolci, il pollo e il pesce, ma anche di attivare la modalità grill e quella per simulare l’effetto forno (bake).

Naturalmente puoi selezionare in manuale sia le temperature che il timer, fino ad un massimo di 200 gradi celsius e di 60 minuti. Cos’altro? La AirFryer Premium XXL della Philips ti permette anche di usare l’app NutriU, ma solo come ricettario, visto che l’apparecchio – non essendo smart – non può essere connesso al wifi domestico. Poco male, perché le prestazioni sono eccellenti, e il flusso di aria calda a 360 gradi dà la possibilità di ridurre i grassi del 90%, così da poterti gustare un fritto croccante fuori, morbido dentro e più leggero!

2. Proscenic T22 Friggitrice XXL Smart App & Alexa (5 Litri)

Si tratta della friggitrice ad aria XXL che uso io da più di un anno, quindi non potrei che spendere parole al miele per lei, perché davvero non le manca nulla. Anzi, questa friggitrice ad aria della Proscenic ha alcune chicche che sono davvero rare da trovare, come la funzione WiFi, che ti consente di collegarla alla connessione domestica e di gestirla a distanza tramite app per smartphone. Così potrai inviare le ricette contenute nell’app alla friggitrice, chiedendole di prepararle, senza dover smanettare con il display.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.700 watt
  • Capacità: 5 litri
  • Programmi automatici: 11
  • Display: sì
  • Temperature: max 205°C
  • Timer: max 60 minuti
  • Extra: connessione WiFi

La capienza è pari a 5 litri, quindi con un solo giro di frittura potrai preparare circa 4 porzioni, il che la rende perfetta per una famiglia di medie dimensioni. I programmi automatici sono presenti e sono 11 in totale, e ti consentiranno di preparare tantissime ricette: dalle patatine fritte al pesce, passando per i dolci, il pollo, le verdure, i gamberetti, la carne e molto altro ancora. Ci sono anche alcune programmazioni speciali come il mantenimento in caldo e il pre-heat, che serve per pre-riscaldare la friggitrice.

Quali sono le altre qualità da sottolineare? La Proscenic T22 ha un timer che arriva fino a 60 minuti, mentre le temperature possono essere impostate fino a 205 gradi. Inoltre, ha una potenza da 1.700 watt e si riscalda piuttosto rapidamente, garantendo anche una cottura molto omogenea e croccante (se userai un po’ di olio). Il modulo wifi integrato ti permette persino di gestirla con i comandi vocali tramite Alexa, mentre la funzione Shake ti avvisa quando arriva il momento di mescolare le patate. Infine, ha un cestello lavabile senza problemi in lavastoviglie!

3. COSORI Friggitrice ad Aria XXL Shake 13 Funzioni (5,5 Litri)

Non potrei non recensire la Cosori, sicuramente una delle friggitrici ad aria XXL più vendute online, se non la più venduta in assoluto. Ha tante frecce al suo arco, come una capienza sufficiente per 4 o 5 persone (da 5,5 litri) e un display molto ampio, con 13 programmi pronti per essere scelti e testati. Anche in questo caso il motore ha una potenza da 1.700 watt, mentre le funzioni extra sono il preriscaldamento, il mantenimento in caldo e lo scongelamento.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.700 watt
  • Capacità: 5,5 litri
  • Programmi automatici: 13
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti

I programmi di questa friggitrice ad aria Cosori rappresentano senza ombra di dubbio una delle caratteristiche più importanti, perché qui sono davvero parecchi. Potrai ad esempio selezionare la classica opzione per friggere le patate, quella peer fare il pesce, i frutti di mare, i dolci, le bistecche, le ali di pollo, le verdure e la pancetta. Inoltre, nella confezione viene incluso anche un ricettario con 100 ricette, così da avere la possibilità di sperimentare tantissime altre opzioni. Ovviamente in tal caso potrai approfittare delle impostazioni manuali del timer e delle temperature.

Le performance sono da top gamma, con una frittura ad aria sempre omogenea, croccante fuori e tenera dentro, quindi mai asciutta. Chiaramente ti converrà usare un pizzico di olio, per ottenere un risultato ancora migliore. Il cestello ha un rivestimento in vernice antiaderente che non si stacca, anche se lo laverai in lavastoviglie, sebbene sia sempre consigliabile farlo a mano. Infine, la COSORI XXL AirFryer è davvero facilissima da usare e molto intuitiva, e dimostra che non conviene mai andare al risparmio con le friggitrici ad aria!

4. Aigostar CUBE 30lBT Friggitrice Touch LED 1900W (7 Litri)

Se non te la senti di spendere cifre elevate per una friggitrice ad aria XXL, sappi che non mancano le opzioni con un ottimo rapporto fra qualità e prezzo. Questo modello della Aigostar ne rappresenta la testimonianza più lampante, con il suo cestello da 7 litri (adatto per 6 persone circa), il display touch screen LED e una dotazione di programmi automatici che arriva a 7. In sintesi, le manca soltanto la parola, perché per il resto sfioriamo la perfezione assoluta.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.900 watt
  • Capacità: 7 litri
  • Programmi automatici: 7
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 60 minuti

Quali sono le funzioni automatiche che potrai selezionare dallo schermo di questa friggitrice ad aria Aigostar? Troviamo ad esempio le patate fritte, i frutti di mare, il pesce, il pollo, i dolci e tante altre opzioni a tua disposizione. Chiaro che potrai anche fare di testa tua, provando qualsiasi altra ricetta: per riuscirci, dovrai soltanto modificare manualmente le temperature, fino ad un massimo di 200 gradi, e il timer, che invece arriva a 60 minuti. La circolazione a 360 gradi dell’aria calda, invece, permette un abbattimento dei grassi del -85% circa.

In dotazione troverai un piccolo ricettario con 20 proposte da provare, e il cestello è uno dei migliori in circolazione, affidabile, antiaderente e destinato a durare una vita (anche se conviene lavarlo a mano). Non manca la funzione di mantenimento in caldo, ovvero la keep warm, è molto silenziosa e il prezzo è davvero da record, difficilmente imitabile. Che dire: a fronte di un budget ridotto, questa rappresenta davvero la migliore decisione che tu possa prendere, se hai voglia di un fritto leggero e più salutare!

5. UTEN Friggitrice XXL ad Aria 2 Griglie LED 1800W (6,5 Litri)

Proseguiamo il nostro viaggio alla scoperta della migliore friggitrice ad aria XXL, e vediamo insieme questo modello della UTEN. Ha un cestello con una capienza da 6,5 litri, dunque piuttosto grande e adatto per 5 o 6 persone circa, il classico display LED (stavolta collocato sulla testa della macchina) e una dotazione di programmi automatici che raggiunge le 8 unità in totale. Il motore ha una potenza elevata, corrispondente a 1.800 watt, il che va a vantaggio della riduzione dei tempi e dell’omogeneità della frittura.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.800 watt
  • Capacità: 6,5 litri
  • Programmi automatici: 8
  • Display: sì
  • Temperature: max 200°C
  • Timer: max 30 minuti

La dotazione di accessori include due griglie, mentre i programmi nella memoria del computer di bordo ti permettono di sbizzarrirsi: potrai infatti friggere le patatine surgelate, fare la carne, cuocere il pesce, le verdure, il pollo, i frutti di mare e tanto altro. In secondo luogo, include anche un ricettario con 32 opzioni, così potrai sperimentare provando nuove ricette. Lo potrai fare modificando a mano le temperature e il timer: il calore può essere impostato fino a 200 gradi celsius, mentre i tempi di cottura fino a 30 minuti.

Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad una friggitrice XXL con un costo molto abbordabile e soprattutto competitivo, alla luce della qualità delle sue prestazioni. La circolazione a 360 gradi del flusso d’aria vince e convince, regalando un fritto “finto” di ottimo livello, morbido dentro ma croccante fuori, utilizzando una spruzzata di olio. Inoltre, la seconda griglia in dotazione ha un rialzo che ti consente di dividere il cestello in due piani, e questa è una piccola chicca che in poche hanno!

6. Proscenic T31 Friggitrice ad Aria Calda XXL Forno (15 Lt)

Cambiamo completamente categoria e passiamo a questa autentica meraviglia della Proscenic. La T31 è una friggitrice e un fornetto insieme, in grado di mixare i vantaggi di entrambi i dispositivi. In sintesi, al posto del cestello classico ha uno sportello con il vetro temperato, che ti permette di controllare cosa accade all’interno della camera di cottura (c’è anche la lucetta interna). Non mancano altre chicche come i programmi automatici (addirittura 12) e la possibilità di collegarla al WiFi di casa e di gestirla tramite app per smartphone.

Ultimi aggiornamenti 2024-06-16 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

  • Potenza: 1.700 watt
  • Capacità: 15 litri
  • Programmi automatici: 12
  • Display: sì
  • Temperature: max 205°C
  • Timer: max 60 minuti
  • Extra: WiFi, disidratazione

La sua capacità da 15 litri è davvero generosa, e ha un motorino interno, che ti permette di montare sia il cestello rotante traforato per le patatine, sia il girarrosto. Entrambi gli accessori sono inclusi nella confezione, insieme ad altri “pezzi” come la leccarda per raccogliere le briciole e i grassi, e le teglie classiche da forno. La potenza è pari a 1.700 watt, mentre i programmi presenti ti consentono di fare le patatine, la carne, il pollo, il pesce, le verdure, la pancetta, i dolci e di scongelare una bella pizza.

Ci sono anche altre funzionalità extra come il mantenimento in caldo (keep warm) e potrai anche usarlo per essiccare gli alimenti, tramite l’opzione apposita. Un po’ come accade anche con la T22 della Proscenic, pure la T31 può essere gestita tramite app per smartphone o “conversando” con Alexa. Le prestazioni sono davvero brillanti e valgono il prezzo del biglietto, e il fritto ad aria viene buonissimo e croccante, usando un po’ di olio. Se per te le dimensioni contano, e se desideri una friggitrice ad aria realmente XXL, allora questa è la risposta!

Come scegliere una friggitrice ad aria XXL?

Oltre alla questione dei litri, che come detto può generare un bel po’ di confusione, i fattori per la scelta delle friggitrici ad aria XXL sono gli stessi di qualsiasi altro modello, e non sono complessi da capire. Soprattutto se te li spiegherò io, che ho una discreta esperienza con questa tipologia di elettrodomestici!

1. Potenza e consumi

Prima di scegliere un qualsiasi modello, concentrati sulla sua potenza, che viene sempre espressa in watt. In genere nel campo degli apparecchi XXL si parte da un minimo di 1.500 watt circa, se consideriamo i prodotti di ultima generazione, ma si può arrivare anche oltre i 1.800 watt.

In che modo la potenza di una friggitrice ad aria influenza il risultato finale delle tue cotture? In primo luogo consente di raggiungere temperature più alte e soprattutto di mantenerle costanti durante l’intero processo di frittura.

Questa caratteristica è particolarmente importante quando si friggono grandi quantità di cibo, che ovviamente richiedono più tempo per la cottura. Con un apparecchio a basso wattaggio sarebbe più difficile mantenere una temperatura costante, dunque il rischio è che gli alimenti non vengano cotti in modo uniforme.

Certo, è pur vero che un modello potente incide di più sui consumi energetici, ma esistono delle friggitrici ad aria a basso wattaggio che riescono ad unire sia le cotture perfette, sia il risparmio in bolletta. In linee generali, comunque, quelle con una capienza più ampia consumano più di una piccola.

2. Capacità in litri

Eccoci arrivati al nodo fondamentale. Se ti stai chiedendo quanti litri è una friggitrice ad aria XXL, e hai saltato il paragrafo introduttivo, qui ti ripeterò la risposta: non esiste un valore standard, perché tutto dipende dalle scelte del produttore.

Qui di seguito ti farò degli esempi, e se vorrai potrai cliccare sui link per leggere le mie recensioni di tutte le friggitrici con quel “litraggio”!

  • Capacità da 5 litri: basta per preparare circa 4 o 5 porzioni, 5 se consideriamo i modelli un po’ più capienti, come quelli da 5,5 litri.
  • Capacità da 6 litri: con un modello di questo tipo riuscirai senza problemi a friggere circa 5 porzioni piuttosto abbondanti di cibo.
  • Capacità da 7 litri: in assoluto una delle più apprezzate. Con un cestello da 7 litri potrai friggere un massimo di 6-7 porzioni.
  • Capacità da 8 litri: con questa misura potrai friggere circa 7-8 porzioni, con un solo ciclo di cottura della macchina.

Se andiamo oltre, 9 litri vanno bene per 8 persone, 10 litri per 8-9 persone, 11 litri per 9 persone e 12 litri per 9 o 10 persone. Poi ci sono anche dei modelli enormi, come le friggitrici ad aria da 30 litri, la cui capacità basta per accontentare anche i partecipanti ad un party a Ibiza!

3. Programmi automatici

Non importa quanto è grande il cestello perché, se parliamo delle friggitrici ad aria XXL, sicuramente troverai sempre un display e una serie di programmi automatici in memoria. Come ti ho spiegato più volte, ogni programma può essere “richiamato” premendo il tasto sullo schermo con l’icona del cibo.

La lista di opzioni a tua disposizione è piuttosto lunga, e comprende ad esempio le patatine, il pollo, il pesce, le bistecche, i frutti di mare, i gamberetti, il bacon, le torte, le verdure e molto altro ancora. Il numero di programmi, per farti capire meglio, parte da un minimo di 5 ma può arrivare fino a 18 unità!

Naturalmente una friggitrice XXL con un numero maggiore di programmi automatici è più costosa, ma è anche molto più versatile, e può essere utilizzata per preparare una marea di ricette con un semplice e veloce tap del dito sul display LED.

4. Regolazione calore e timer

I programmi automatici sono super utili, perché semplificano la vita e ci permettono di risparmiare tempo ed energie. Di contro, sono comunque limitati ad un numero predefinito di impostazioni, quindi non possono coprire ogni esigenza al mondo.

Se vorrai preparare una ricetta particolare, dunque, dovrai impostare manualmente sia il timer sia le temperature, e ogni friggitrice ti permette di farlo. Così, una volta che saprai quanto tempo deve cuocere l’alimento e a quanti gradi, sarai tu a stabilire le regole del gioco!

In media le friggitrici ad aria XXL ti permettono di impostare le temperature partendo da un minimo di 80 gradi celsius (30 o 50 se usi la disidratazione), fino ad un massimo di 200 o 220 gradi. Il timer, invece, può arrivare fino a 30, 60 o addirittura 120 minuti.

5. Funzioni speciali

Molte funzioni speciali le abbiamo già viste durante le recensioni, ma ritengo giusto riassumerle in un capitolo a parte, perché se lo meritano e perché la loro presenza può cambiare le carte in tavola.

Le più comuni sono la funzione per mantenere in caldo gli alimenti, quella per scongelare, l’opzione per pre-riscaldare e la disidratazione. Decisamente più rare sono la connettività a Internet, propria delle friggitrici ad aria WiFi e gestibili dallo smartphone, e la possibilità di usare modalità come il SYNC e il MATCH, che invece troviamo nelle friggitrici ad aria a doppio cestello.

In termini di vere e proprie modalità, alcuni modelli propongono delle combinazioni di valori che riescono a simulare cotture come l’arrosto, la griglia, la tostatura e il bake (forno classico).

Poi ci sarebbe anche l’opzione per far ruotare il girarrosto o il cestello traforato per le patatine, che invece troviamo nei modelli a fornetto!

Friggitrice ad aria XXL: per quante persone?

Volendo fare una super sintesi di quanto detto finora, le friggitrici ad aria XXL possono consentirti di cuocere da 4 a oltre 10 porzioni, in base alla capacità dell’elettrodomestico. Ci tengo a ripeterti che i modelli in assoluto più diffusi, e che spesso si fregiano del titolo di XXL, sono quelli con una capacità da 5 e da 6 litri, ma anche i 7 litri adottano spesso questa etichetta!

Quali sono le friggitrici ad aria XXL più vendute?

Ultimi aggiornamenti 2024-06-04 / Link per affiliazione / Foto da Amazon Product Advertising API

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

Lascia un commento