Funzioni e programmi della friggitrice ad aria: quali sono?

Le funzioni e i programmi di una friggitrice ad aria possono essere davvero numerosi, ma dipendono dal tipo di modello che acquisterai!

Funzioni e programmi della friggitrice ad aria

Una friggitrice ad aria moderna è molto più di un semplice elettrodomestico per la cottura degli alimenti. Questi dispositivi, infatti, sono dotati di una miriade di funzioni e programmi che vanno oltre la semplice frittura ad aria. Si parla di un fattore che le rende estremamente versatili, al punto da consentirti di sfruttare opzioni come la disidratazione, la modalità forno, la cottura dei lievitati come pane e pizze, e molto altro ancora.

Se ti interessa scoprire quali sono i programmi di una friggitrice ad aria e le sue funzioni, ti consiglio di metterti comodo e di proseguire con la lettura della mia guida!

Funzioni e programmi di una friggitrice ad aria

Il numero di funzioni di una friggitrice ad aria, così come i programmi, varia notevolmente a seconda del modello che stai per acquistare. Anche se non accade sempre, le funzioni corrispondono nella maggior parte dei casi a dei veri e propri programmi automatici, impostabili tramite il display della friggitrice.

A tal proposito, ti consiglio di leggere anche la mia guida sul significato dei simboli di una friggitrice ad aria, dove troverai tutte le informazioni relative alle icone che corrispondono ad ogni programma automatico.

Considerarli dei sinonimi, però, è un errore. Il motivo? Variando le temperature e il timer otterrai dei risultati differenti.

  • Programma: ha un timer e una temperatura ben definita, che si attivano quando premi il pulsante.
  • Funzione: una volta scelto il programma, puoi decidere di modificare timer e temperature, per ottenere risultati diversi.

Per farti un esempio concreto, puoi attivare il programma di essiccazione, ma variare a tuo piacimento gradi e timer, per poter usare questa funzione personalizzandola al massimo, in base al risultato che intendi ottenere!

Ecco una lista delle principali funzioni o programmi che troverai in una friggitrice ad aria.

1. Scongelamento

La funzione di scongelamento è un programma disponibile su molte friggitrici ad aria, che consente di scongelare in modo rapido i cibi precongelati, senza comprometterne il sapore o la consistenza. Questa opzione utilizza un flusso di aria calda per scongelare i cibi in maniera uniforme e delicata, prevenendo così la formazione di zone fredde o ghiacciate all’interno dell’alimento. Ovviamente il programma apposito importa un timer e un calore specifico.

Lo scongelamento funziona con un timer di 10 minuti e una temperatura di 80-100 gradi circa. A tal proposito, potrebbe farti comodo leggere la mia guida su come si scongela la carne nella friggitrice ad aria!

2. Mantenimento in caldo

La funzione di mantenimento in caldo, nota anche come keep warm, permette di mantenere il cibo alla giusta temperatura dopo la cottura, ma senza continuare a cucinarlo. In sintesi, garantisce che sia pronto per essere servito in qualsiasi momento. Questo programma è ideale per i pasti da godersi in famiglia o per le cene con gli amici, dato che in genere c’è sempre qualcuno che arriva in ritardo. Inoltre, di solito è sempre presente un tasto apposito per avviare questa funzione della friggitrice ad aria.

Il mantenimento in caldo opera a una temperatura di circa 65-85 gradi, mentre il timer è a discrezione dell’utente.

3. Preriscaldamento

Questo programma consente di portare l’apparecchio alla temperatura desiderata prima di inserire il cibo, offrendo così una cottura più uniforme e ottimale. Preriscaldare la friggitrice ad aria vuol dire dare la possibilità agli alimenti di iniziare a cuocere immediatamente, quando vengono inseriti nel cestello, in modo tale da mantenere l’umidità interna ottenendo però una crosticina esterna bella croccante.

La durata del preriscaldamento e le temperature dipendono dal cibo che devi cuocere, anche se di solito si parla di 2-3 minuti a 200 gradi, come avviene ad esempio con le patatine fritte surgelate nella friggitrice ad aria!

Funzioni e programmi speciali

Come ti ho anticipato, esistono alcune funzioni speciali che troviamo in determinate friggitrici ad aria, come quelle multifunzione. Ti parlo ad esempio della disidratazione, della modalità Bake, delle opzioni per cuocere l’arrosto, il pane, la pizza e molto altro ancora!

1. Disidratazione

La funzione di disidratazione è un programma avanzato presente soltanto in alcuni modelli specifici a fornetto, che puoi approfondire leggendo la mia guida sulle friggitrici ad aria con essiccatore. In sintesi, consente di eliminare l’acqua presente negli alimenti, mantenendo intatti i loro nutrienti e dandogli una consistenza croccante, ma senza avviare la vera e propria cottura. Questa funzione può essere utilizzata per una vasta gamma di alimenti, dalla frutta alle verdure, passando per i peperoncini, la carne, il pesce e via discorrendo!

La disidratazione funziona con un timer da 2 a 48 ore e con una temperatura da 35 a 60 gradi circa.

2. Fermentazione

La funzione di fermentazione è particolarmente utile per la preparazione di alimenti fermentati come yogurt, formaggio e altre opzioni come i lievitati (ti basti pensare al pane). Funziona mantenendo una temperatura costante e stabile durante un periodo di tempo prolungato, che consente la crescita di microrganismi benefici necessari per il processo di fermentazione.

Il processo di fermentazione può durare da poche ore a diversi giorni, con temperature che variano generalmente tra i 30 e i 50 gradi, a seconda del tipo di alimento che si sta preparando.

3. Cottura a vapore

Questo programma, che troviamo solamente nelle friggitrici ad aria a vapore, utilizza il vapore per cuocere gli alimenti in modo uniforme e rapido, preservando i loro nutrienti e rendendo il cibo più umido, morbido e succoso, senza usare olio. È particolarmente efficace per cuocere verdure, pesce e pollo, ma può essere utilizzato anche per tanti altri cibi. Sappi che i modelli che te lo consentono anche un cassetto apposito da riempire con acqua!

La cottura a vapore può variare a seconda del tipo di cibo e delle preferenze personali, ma in genere si verifica tra i 100 e i 115 gradi, con un timer che può essere personalizzato a nostra discrezione.

4. Girarrosto e cestello rotante

Il girarrosto e il cestello rotante sono due opzioni presenti soltanto nei fornetti ad aria, ma meritano un doveroso approfondimento. La funzione girarrosto prevede la rotazione di un pollo intero infilato in una forchetta o pinza speciale. Si tratta di una soluzione ottima per cuocere un bel polletto come in friggitoria, ma usando al solito meno olio del previsto.

Le friggitrici ad aria con cestello rotante, invece, sfruttano lo stesso motorino del girarrosto, ma invece della pinza montano un cestino cilindrico traforato, che ruota su se stesso. Un sistema ideale per alimenti come le patatine fritte, le nocciole tostate e altri spuntini croccanti. Il vantaggio principale? La rotazione mescola continuamente gli alimenti, garantendo una cottura molto più omogenea e croccante!

5. SYNC e Double Cook

Ecco altre due funzioni molto particolari, che troviamo esclusivamente nelle friggitrici ad aria con doppio cestello. Il programma SYNC sincronizza il timer dei due cassetti indipendenti, così da “sfornare” le due pietanze esattamente nello stesso momento, anche se hanno tempi di cottura e temperature diversi (come il pollo e le patatine).

La funzione Double Cook, invece, copia e incolla le impostazioni del primo cestello anche nel secondo. In questo modo, potrai usare i due cassetti con le stesse temperature e lo stesso timer, utile quando devi friggere il doppio delle porzioni!

Altri programmi avanzati

La lista non finisce qui, perché alcune friggitrici ad aria professionali ti mettono a disposizione molti altri programmi e funzioni. Ecco un piccolo elenco esplicativo!

  • Bake: trasforma la friggitrice ad aria in un forno elettrico, con una cottura più lenta e delicata.
  • Broil: la modalità broil è ideale per chi desidera grigliare gli alimenti. La troviamo anche nelle friggitrici ad aria con grill, dato che può essere considerato un sinonimo.
  • Toast: come spiega il suo stesso nome, serve per tostare il pane.

Come puoi vedere, il mondo delle funzioni e dei programmi di una friggitrice ad aria può essere molto variegato!

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

Lascia un commento