Petto di pollo al limone in friggitrice ad aria: ricetta e consigli

Il petto di pollo al limone in friggitrice ad aria è una ricetta light e golosa, pronta per soddisfare ogni favella!

Il petto di pollo, cotto nella friggitrice ad aria e condito con il limone e un tocco di vino bianco? Una vera delizia, in grado di accontentare anche il più esigente, per via del suo gusto e della sua leggerezza. Si tratta infatti di una ricetta light, poco calorica e soprattutto facile e rapida da preparare: un secondo perfetto, ad esempio, per chi usa la friggitrice ad aria per la dieta.

La preparazione che vedremo oggi segue la scia della ricetta del pollo alla mugnaia, dunque condito con limone e farina, pur essendo possibile prepararlo anche con la panatura oppure alla cacciatora, con pomodoro, cipolle, sedano e prezzemolo. Si tratta poi di un alimento con poche calorie, facile da digerire e da provare ad ogni costo!

Petto di pollo al limone in friggitrice ad aria: come farlo?

Il pollo è una materia prima assai preziosa, dato che fa bene alla salute, non appesantisce e può essere condito in mille modi diversi. La ricetta con limone e farina è una delle più semplici e facili in assoluto, ed è dunque ideale per chi desidera rompere il ghiaccio con la propria friggitrice ad aria, andando oltre le semplici patatine.

1. Ingredienti

Gli ingredienti per il petto di pollo al limone sono pochi e semplici, e si tratta dei seguenti:

  • Fettine di pollo (4)
  • Olio extravergine d’oliva (2 cucchiai)
  • Farina 00 o amido di mais (q.b.)
  • Limone (1)
  • Acqua (1 bicchiere)
  • Vino bianco (1 bicchiere)

Il vino bianco ovviamente è opzionale, ed esistono anche altri ingredienti che potrebbero arricchire il sapore del pollo. Ti parlo ad esempio dei rametti di timo e del pepe!

Nota: potrebbe interessarti la mia guida sulle cotolette precotte in friggitrice ad aria!

2. Preparazione

Uno dei principali vantaggi della friggitrice ad aria è la possibilità di cuocere il petto di pollo al limone in poche e semplici mosse, tanto da poterlo portare in tavola in soli 15 minuti. Ma coma si procede?

  • Impana le fette di pollo, infarinandole con la farina o l’amido di mais
  • Prendi una teglia e ungila con un po’ di olio extravergine d’oliva
  • Sistema le fette di pollo impanate sopra la teglia unta con l’olio
  • Spremi il limone ottenendo un bicchiere di succo
  • Versa il limone, insieme ad un bicchiere d’acqua, sopra le fette
  • Gira le fette di pollo in teglia per fargli assorbire il succo
  • Metti le fettine di pollo dentro il cassetto della friggitrice ad aria
  • Imposta le temperature a 200 gradi e il timer a 15 minuti
  • Avvia la friggitrice e, a metà cottura, gira le fette
  • Una volta pronte, impiatta e condisci grattugiando la scorzetta del limone

Nota: se preferisci il petto di pollo in friggitrice ad aria senza panatura, ho scritto una guida apposita!

Così facendo, otterrai in cambio delle fettine di pollo cotte in modo omogeneo, succose dentro e soprattutto leggere e con pochi grassi aggiunti. Ricordati sempre che le temperature e il timer giusti dipendono dal modello di air fryer, ovvero dalla sua potenza in Watt. Puoi fare qualche esperimento per trovare i valori corretti!

Nota: potrebbe interessarti la mia guida su come scongelare la carne nella friggitrice ad aria.

Consigli aggiuntivi

Per dare una marcia in più al petto di pollo al limone cotto in friggitrice ad aria, puoi aggiungere come anticipato un bel bicchiere di vino bianco.

Inoltre, puoi impreziosirlo ulteriormente con un paio di rametti di timo, altre erbette aromatiche, il sale, il pepe o l’aglio. A quel punto, puoi anche pensare di aggiungere un contorno come le patatine fritte, magari usando una friggitrice ad aria con doppio cestello, per avere tutto pronto nello stesso momento!

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

Lascia un commento