Resettare la friggitrice ad aria: come si fa?

Se ti stai chiedendo come resettare la friggitrice ad aria, sappi che non sempre questa operazione risulta possibile.

Se la tua friggitrice ad aria fa i capricci, il reset potrebbe essere la soluzione migliore per porre rimedio al problema. Purtroppo, non tutti i modelli posseggono una funzione o un tasto che ti consente di ripristinare le impostazioni di fabbrica dell’elettrodomestico. Anzi, le friggitrici che presentano questa opzione sono piuttosto rare.

Il reset può risolvere una serie di problemi, come la friggitrice ad aria che non si accende più, lo spegnimento improvviso e totalmente casuale, o le difficoltà nel collegarsi alla rete Internet di casa, se hai comprato una friggitrice ad aria smart e WiFi. Generalmente i metodi per il reset di una friggitrice sono i seguenti:

  • Navigare nel menu delle impostazioni, per selezionare l’opzione “Reset”.
  • Premere un pulsante apposito che si trova vicino al display dell’apparecchio.
  • Premere una combinazione di tasti specifica.
  • Staccare la spina dell’elettrodomestico per almeno 10 minuti.

Nell’articolo di oggi approfondirò ognuno di questi metodi, ma con una premessa: se non sono presenti le opzioni in elenco, o se non funzionano, la via più breve ed efficace è contattare il produttore e chiedere supporto.

Resettare la friggitrice ad aria: come si fa?

Dipendentemente dal modello che hai acquistato, potresti avere l’opportunità di fare il reset della friggitrice ad aria seguendo uno dei metodi qui di seguito. Potrebbe esserti utile, ad esempio, se la friggitrice ad aria si spegne da sola.

1. Tramite le impostazioni

Un tentativo non costa nulla. Tramite il pulsante “Menu” dovresti aver accesso alla lista delle funzioni della friggitrice, il che comprende i programmi automatici, per fare un esempio concreto. In alcuni modelli il menu presenta anche la voce “Impostazioni”, dove potresti trovare la funzione per resettare il dispositivo e per ripristinare le impostazioni di fabbrica.

In assenza del pulsante del menu, che non si trova ad esempio nei modelli con i programmi selezionabili direttamente dal display, potresti trovare la funzione Reset direttamente sullo schermo. Si tratta, comunque, di una circostanza molto rara. Nella friggitrice Essential XL Airfryer HD9280 della Philips, ad esempio, è possibile raggiungere questa funzione andando sul menu “Strumenti” e poi su “Impostazioni”.

2. Tramite un pulsante apposito

Come anticipato, alcuni modelli sono dotati di un tasto di reset “fisico”, che è possibile premere per riportare l’apparecchio alle impostazioni originali. Di solito questo pulsante ha una forma tonda e misura quanto la gomma di una matita. La posizione di questo tasto varia da una marca all’altra: solitamente si trova vicino al display o accanto alla spina di alimentazione.

Se non riesci a trovare il tasto di ripristino, controlla il manuale d’uso: se è presente fisicamente nella friggitrice, sul libretto di istruzioni troverai le indicazioni per reperire la sua posizione sulla macchina. Nota che in alcuni casi il pulsante di ripristino ha una forma cava e può essere attivato tramite le pressione della punta di una penna o di un piccolo cacciavite.

3. Tramite una combinazione di pulsanti

In alcune friggitrici ad aria il reset può essere fatto premendo e tenendo premuta una combinazione di pulsanti, che ovviamente può cambiare da modello a modello. Purtroppo, se questa combinazione non viene specificata nel libretto di istruzioni, è impossibile trovarla andando a tentativi (sarebbe un po’ come cercare la combinazione di una cassaforte).

Se nel libretto di istruzioni il produttore non menziona questa combinazione di tasti, puoi provare a contattare il servizio clienti per vedere se effettivamente esiste questa possibilità. Se esiste, è probabile che l’operatore di dirà al telefono quali tasti premere per resettare la friggitrice ad aria (ad esempio: tasto + della temperatura e tasto + del timer).

4. Staccando la spina di alimentazione

Questo metodo generalmente funziona con tutti i dispositivi elettronici, e consente di fare il reset della friggitrice ad aria senza particolari sforzi o manovre “speciali”. In sintesi, non devi fare altro che spegnere l’apparecchio, staccare la spina di alimentazione dalla presa elettrica e ricollegarla dopo 10 o 20 minuti circa.

Nota: staccare la spina è anche l’unico sistema “reale” per spegnere la friggitrice ad aria!

In questo modo, l’elettrodomestico ripristinerà le impostazioni di fabbrica, riavviando i sensori della friggitrice e “pulendo” la memoria interna della macchina. Naturalmente, tutte le impostazioni effettuate in precedenza andranno perse e sarà necessario reimpostarle nuovamente. Ti parlo ad esempio della funzione memoria, che “ricorda” l’ultima impostazione utilizzata, e dei programmi personalizzati.

Conclusioni

Oggi abbiamo visto insieme come resettare una friggitrice ad aria, e quali sono i metodi più comuni per raggiungere questo risultato. Ne approfitto per ricordarti che i pulsanti e le opzioni nel menu sono piuttosto rari, e che conviene sempre rivolgersi al servizio clienti del marchio, per avere chiarimenti sul reset, su come si fa e se è davvero possibile farlo.

In alcuni casi, se la tua friggitrice ad aria non funziona, dovrai necessariamente spedirla all’azienda per un check professionale e per la sua riparazione!

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

2 commenti su “Resettare la friggitrice ad aria: come si fa?”

  1. La mia friggitrice fa le bizze
    Praticamente accendo e incomincia a cambiare i programmi e va poi ci n programma riscaldamento. Domanda avete avuto anche voi tali problemi?
    Ho una aigostar 7 litri

    Rispondi

Lascia un commento