Si può aprire la friggitrice ad aria mentre è in funzione? Sì!

Lo sapevi che si può aprire la friggitrice ad aria mentre è in funzione, senza rischiare assolutamente nulla?

Quando compri una friggitrice ad aria, ti aspetti che sia dotata di una serie di tecnologie in grado di assicurarti il massimo del comfort e della protezione, e in effetti è proprio così. Ma, nel dubbio, alle volte evitiamo di compiere certi gesti, per paura di fare danni o di mettere a rischio la nostra salute. Nella lista delle cose da non fare, però, non troviamo questa: è infatti possibile aprire senza problemi il cestello mentre la friggitrice è in funzione.

Perché possiamo farlo, e quando dovremmo farlo? Nella guida di oggi ti spiegherò tutte le informazioni più importanti su questo tema!

Si può aprire la friggitrice ad aria mentre è in funzione?

Certamente sì. Oramai tutte le friggitrici ad aria moderne sono dotate di una funzione di pausa automatica, che si attiva esattamente quando estraiamo il cestello dal suo apposito alloggiamento. Significa che, non appena lo apriamo, si attiva un sensore che in modo automatico spegne il motore e la ventola dell’apparecchio, evitando dunque qualsiasi problema in termini di sicurezza.

Poi, una volta reinserito il cestello nella friggitrice ad aria, il computer di bordo farà ripartire la cottura esattamente dal punto in cui l’avevamo interrotta. Volendo semplificare, se abbiamo estratto il cestello a 12 minuti dal termine della cottura, la friggitrice ricorderà il timer e si comporterà di conseguenza. Si tratta di una funzione che, come avremo modo di scoprire fra poco, risulta fondamentale per friggere ad aria con successo!

Quando conviene aprire la friggitrice ad aria?

C’è un motivo per il quale i produttori permettono di aprire la friggitrice ad aria mentre è in funzione. Anzi, ce ne sono almeno due validi, se non addirittura tre, e che conviene andare ad approfondire!

Girare o mescolare l’alimento

Innanzitutto, poter aprire il cestello della friggitrice ad aria durante la cottura significa avere la possibilità di girare o di mescolare gli alimenti. Ad esempio, se stai friggendo delle patatine, è consigliabile aprire il cestello a metà cottura per mescolarle. Si tratta di una mossa che assicura che le patatine vengano fritte in modo uniforme su tutti i lati, evitando così che alcune si brucino e che altre rimangano parzialmente crude.

Nota: non a caso, molte friggitrici ad aria prevedono una funzione nota come SHAKE ALERT, ovvero un suono che si attiva a metà cottura e che ti segnala che è arrivato il momento di aprire il cestello per mescolare o girare i cibi!

Allo stesso modo, se stai cucinando delle fette di carne, potrebbe essere necessario girarle a metà cottura per garantire una cottura omogenea su entrambi i lati. Il fatto che la friggitrice ad aria si fermi da sola quando si apre il cestello rende questa operazione molto semplice, oltre che sicura al 100%. Non solo non causerai danni, ma migliorerai anche la qualità dei tuoi piatti!

Girare gli alimenti è un’operazione spesso fondamentale, ad esempio quando friggi le patatine o quando tosti le nocciole con la friggitrice ad aria!

Verificare la cottura dei cibi

Come sicuramente saprai, è molto importante tenere sotto controllo il processo di cottura degli alimenti. Il motivo è semplice da spiegare: fino a quando non avrai preso confidenza con la tua air fryer, è bene fare attenzione che i cibi non si brucino o non rimangano mezzi crudi. Purtroppo, sebbene esista una tabella con i tempi di cottura in friggitrice ad aria, i valori esatti dipendono sempre dal modello, e da fattori come la grandezza del cestello e la potenza del motore.

Avendo la possibilità di aprire il cestello quando la friggitrice lavora, si può facilmente verificare se il cibo ha raggiunto il grado di cottura desiderato o se necessita di più tempo. Ad esempio, se stai cucinando un pollo intero, potresti voler controllare se la pelle è diventata croccante o se l’interno è ben cotto, usando un termometro sonda.

Ovviamente cerca di limitare al minimo l’apertura della friggitrice ad aria mentre è in funzione, perché questo gesto fa uscire del calore prezioso dal cassetto. In altre parole, se la apri troppo spesso potresti allungare i tempi di cottura e, di conseguenza, consumare più energia con la tua friggitrice ad aria, andando ad impattare in bolletta.

Nota: lo sapevi che esistono dei modelli che ti consentono di evitare di aprire troppe volte il cestello? Ti parlo nello specifico delle friggitrici ad aria con finestra trasparente, ottime per verificare il grado di cottura in qualsiasi momento!

Aggiungere salse e condimenti

Un altro vantaggio dell’apertura della friggitrice ad aria durante la cottura riguarda la possibilità di aggiungere salse e condimenti vari. Questa operazione è utile se stai preparando una ricetta che richiede ad un certo punto l‘aggiunta di un topping, dai piatti dolci fino ad arrivare alle ricette salate.

Se stai cucinando le bistecche di maiale in friggitrice ad aria, e desideri applicare una salsa barbecue o il famoso pork rub, potresti aver bisogno di aprire la macchina a cottura in corso. Avendo la possibilità di interrompere temporaneamente la frittura ad aria, sarai in grado di aprire il cestello, condire l’alimento e riprendere la cottura semplicemente reinserendo il cestello.

Nota: cerca sempre di fare attenzione durante queste operazioni, per evitare di scottarti con i vapori caldi che possono fuoriuscire quando il cestello viene aperto!

Aprire la friggitrice ad aria in sicurezza: consigli

Come ti ho spiegato, puoi aprire la friggitrice ad aria mentre è in funzione senza problemi, ma devi comunque fare attenzione. Prima di tutto, è fondamentale l’utilizzo dei guanti da forno. Questi accessori, realizzati in materiali resistenti al calore, proteggono le mani dalle alte temperature sviluppate dalla friggitrice, riducendo il rischio di ustioni quando tocchi il cestello. Naturalmente vanno bene anche le presine!

Inoltre, è bene mantenere una certa distanza dalla friggitrice quando si apre il cassetto, per evitare l’esposizione diretta al vapore bollente. In quel caso, infatti, c’è il rischio di prendersi una brutta bruciatura al viso. Infine, ti consiglio sempre di capire se la tua friggitrice ha la funzione di pausa automatica quando estrai il cestello. Alcuni modelli vecchi non lo consentono, ma in ogni caso non dovresti essere in grado di estrarlo, perché dovrebbe attivarsi un blocco di sicurezza.

Nota: se non si ferma da sola, è possibile mettere in pausa la friggitrice ad aria usando il tasto Play/Pause che si trova sul display (se è digitale)!

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

Lascia un commento