Si può cuocere al cartoccio nella friggitrice ad aria?

Sì, si può cuocere al cartoccio nella friggitrice ad aria, ed esistono tantissime ricette che lo dimostrano con i fatti!

La cottura al cartoccio nella friggitrice ad aria presenta una serie immensa di vantaggi. Questo metodo di cottura, infatti, mantiene i cibi umidi e saporiti, preservando al massimo i nutrienti. Inoltre, è una tecnica che consente di cucinare utilizzando una minima quantità di olio, cosa che rende i piatti non solo deliziosi, ma anche più sani e meno calorici.

Tutti noi possiamo adottare una moltitudine di ricette per la cottura al cartoccio, dalle verdure al pesce, perché davvero non ci sono limiti. E la nostra cara friggitrice ad aria è uno strumento versatile che può consentirci di realizzare questo piccolo sogno!

Si può cuocere al cartoccio nella friggitrice ad aria?

La friggitrice ad aria funziona utilizzando un sistema di circolazione dell’aria calda che cuoce gli alimenti in modo uniforme e veloce, consentendo di ottenere una cottura perfetta. La capacità di cuocere al cartoccio è dovuta proprio a questa tecnologia. Il cibo viene infatti avvolto in un foglio di alluminio, creando una sorta di busta ermetica che trattiene il vapore durante la cottura. Questo vapore, circolando all’interno della busta, cuoce l’alimento mantenendo intatti i suoi sapori naturali e i suoi nutrienti, senza l’aggiunta di grassi extra.

L’uso della friggitrice ad aria rappresenta un grande vantaggio per la nostra salute. Come abbiamo appena descritto, questo metodo di cottura preserva i nutrienti degli alimenti e riduce l’uso di olio, regalandoci dei piatti più leggeri e meno calorici. Ma i benefici non si fermano qui. La friggitrice ad aria è anche un grande alleato per chi ha poco tempo. Grazie alla sua velocità di cottura, è possibile preparare quasi qualsiasi cosa alla velocità della luce, risparmiando tempo prezioso e fatica.

Per quel che riguarda la cottura al cartoccio, come detto, non ci sono limiti. Le patate ad esempio vengono una meraviglia, per non parlare del pesce al cartoccio, dalla platessa alla trota, passando per il classicissimo branzino e per il salmone. Se ti interessa scoprire come cuocere al cartoccio con la friggitrice ad aria, ti consiglio di leggere le mie ricette qui di seguito!

Come cuocere al cartoccio con la friggitrice ad aria?

1. Patate al cartoccio con la friggitrice ad aria

Ingredienti:

  • Patate (4)
  • Burro (q.b.)
  • Olio EVO (q.b.)
  • Aromi
  • Sale

Procedimento:

Per prima cosa devi lavare le patate per poterle cuocere con la buccia, e bucarle con una forchetta. A questo punto bisogna prendere la patata e metterla sopra un pezzo di carta in alluminio, al centro, aggiungendo un pizzico di burro, di olio e gli aromi a scelta, insieme al sale. Adesso si chiude il cartoccio con l’alluminio, si impostano le temperature a 180 gradi e il timer a 30 minuti. Per verificare che la patata sia cotta, basta aprire il cartoccio e affondare una forchetta: se entra senza sforzo è pronta, se invece è dura bisogna aumentare un po’ il timer.

Alla fine, non appena saranno pronte, potrai aprire il cartoccio e servire le patate su un piatto, intere o tagliandole a fette, con o senza buccia. Per la cronaca, le patate al cartoccio cotte con la friggitrice ad aria possono essere conservate in frigorifero per due o tre giorni!

2. Branzino al cartoccio con la friggitrice ad aria

Ingredienti:

  • Branzino congelato (1)
  • Spezie per grigliate di pesce
  • Olio EVO (q.b.)

Procedimento:

Inizia tagliando la testa e la coda del branzino, ancora congelato, e appoggialo sopra un foglio di carta forno, per poterlo speziare e oliare (basta usare un filo d’olio). A questo punto avvolgilo nella carta forno e poi ripeti l’operazione con un foglio di alluminio, per creare il tuo cartoccio, così da evitare il contatto diretto dell’alluminio con il pesce. Ora devi impostare il timer a 35 minuti e le temperature a 170 gradi. Vedrai che, con questo metodo, potrai gustarti un branzino davvero tenero, succoso e saporito!

3. Trota al cartoccio con la friggitrice ad aria

Ingredienti:

  • Filetti di trota (400 gr)
  • Pomodorini (150 gr)
  • Olive nere a rondelle (4 cucchiai)
  • Capperi (1 cucchiaio)
  • Aglio (1 spicchio)
  • Olio EVO (q.b.)
  • Prezzemolo trito (q.b.)
  • Sale (q.b.)

Procedimento:

Inizia tagliando i pomodorini a pezzi e l’aglio a scagliette. Poi taglia i filetti di pesce facendo in modo che possano entrare senza problemi nel cartoccio. Ora mettili sopra un foglio di carta forno, insieme ai pomodorini e agli altri ingredienti (olive, aglio, capperi), olia e chiudi il pacchetto a barchetta, lasciandolo aperto in cima. Adesso metti i pacchetti sopra un foglio di alluminio e chiudi il tutto, così da allestire il cartoccio. Sia il pacchetto con la carta forno, sia il cartoccio in alluminio dovrebbero lasciare una piccola fessura aperta.

La prima cottura dovrebbe avvenire a 200 gradi per 10 minuti o 15 minuti circa. Dopo dovrai aprire le barchette allargando la piccola fessura iniziale, e cuocere i cartocci per altri 10 minuti mantenendo il calore a 200 gradi. Infine, potrai togliere l’alluminio e servire il cartoccio a barchetta con la carta forno, in un piatto!

4. Platessa al cartoccio con la friggitrice ad aria

Ingredienti:

  • Filetti di platessa (3)
  • Peperoni freschi o grigliati (q.b.)
  • Sale aromatizzato (q.b.)
  • Olio EVO (q.b.)

Procedimento:

Prendi un foglio di carta forno e adagia i filetti sopra, coprendo la platessa, oliando il tutto e salando quanto basta. Poi chiudi il pacchetto arrotolandolo, mettilo sopra un foglio di alluminio e arrotolalo di nuovo e inseriscilo nel cestello della friggitrice ad aria. A questo punto non dovrai fare altro che cuocere il tuo cartoccio per 15 minuti ad una temperatura di 200 gradi celsius. Si tratta di una ricetta molto semplice e soprattutto molto veloce!

5. Salmone al cartoccio con la friggitrice ad aria

Ingredienti:

  • Salmone fresco (250 gr)
  • Cipolla (100 gr)
  • Peperone verde (1)
  • Carote (2)
  • Pepe nero macinato (q.b.)
  • Sale (q.b.)
  • Vino bianco (opzionale)

Procedimento:

Taglia la cipolla e il peperone verde, insieme alle carote, e versa il tutto dentro una ciotola o una insalatiera. Aggiungi il sale, l’olio e il vino bianco (opzionale) e un goccio d’acqua, lasciando riposare il mix per qualche minuto, così da insaporirlo. Dopo prendi un foglio di carta forno, mettici sopra il letto di verdure, poi il salmone a pezzi, un altro po’ di sale e chiudi il pacchetto a caramella. Adesso avvolgi tutto in un foglio d’alluminio, imposta le temperature a 200 gradi e il timer a 15 minuti!

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

Lascia un commento