Si può mettere la ceramica nella friggitrice ad aria?

Si può mettere la ceramica nella friggitrice ad aria? Assolutamente sì, dato che è un materiale che resiste ad alte temperature!

Si può mettere la ceramica nella friggitrice ad aria

La possibilità di usare la ceramica nella friggitrice ad aria apre un mondo di opportunità per chi ama la cucina. Questa pratica è sicura e consigliata, poiché la ceramica è un materiale che resiste bene alle alte temperature, e infatti viene spesso usata in forno.

Che si tratti di preparare un piatto a base di pollo o di riscaldare la pasta, l’uso dei contenitori in ceramica può arricchire l’esperienza di chi desidera spingere al massimo le chance concesse dalla propria air fryer. Oltre ad essere molto resistente, la ceramica è anche un eccellente conduttore di calore, tale da assicurare una cottura uniforme e croccante dei cibi.

L’unico vero problema riguarda le dimensioni della pentola o della terrina che userai, che dovrà essere ovviamente compatibile con la capienza del cestello!

Si può mettere la ceramica nella friggitrice ad aria?

La friggitrice ad aria è uno strumento sempre più diffuso nelle nostre cucine, e non è difficile capire il perché. Questo elettrodomestico consente di ottenere piatti croccanti e gustosi utilizzando pochissimo olio, preservando il sapore degli alimenti e garantendo una cottura uniforme. Ma si può utilizzare la ceramica in una friggitrice ad aria? La risposta è un assoluto sì.

Esistono diverse ragioni per cui le terrine e le pentole in ceramica possono essere usate in una friggitrice ad aria. Innanzitutto, la ceramica è un materiale resistente al calore. Queste stoviglie possono sopportare temperature molto elevate, fino a 250 gradi celsius, cosa che le rende ideali per l’uso in una friggitrice ad aria. Naturalmente faccio riferimento alla ceramica utilizzata per realizzare le stoviglie da cucina, ovvero quelle che normalmente useresti nel forno di casa.

Nota: per gli stessi motivi, si può usare anche la terracotta in friggitrice ad aria!

Non a caso, la ceramica delle terrine e delle pentole è uno dei pochi materiali che non si degradano o si danneggiano quando vengono esposti a temperature estreme. Dunque, si tratta di un’opzione particolarmente sicura per l’uso in una air fryer. Un discorso del genere l’ho già affrontato quando ti ho spiegato se si possono mettere le tazze nella friggitrice ad aria.

In secondo luogo, la ceramica è un eccellente conduttore di calore. Questo significa che quando metti una terrina o una pentola di questo materiale nella tua friggitrice, il calore verrà distribuito in modo omogeneo su tutta la superficie del contenitore. Ciò assicura che il cibo venga cotto in maniera uniforme: uno step essenziale per ottenere risultati ottimali con le friggitrici ad aria.

Inoltre, la ceramica non altera il sapore del cibo, non essendo porosa, perché non può assorbire i succhi, gli odori e i sapori. Inoltre, essendo un materiale inerte, non reagisce chimicamente con gli alimenti e non li “inquina” in alcun modo. Fra le teglie per friggitrici ad aria migliori, quindi, troviamo anche quelle realizzate in ceramica.

Quali contenitori in ceramica puoi usare?

Qualsiasi contenitore realizzato in ceramica per un uso in cucina risulta compatibile anche con le friggitrici ad aria, a patto che abbia delle dimensioni adatte al cestello. Con una friggitrice ad aria da 30 litri, ad esempio, potrai utilizzare senza sforzo anche le pentole, avendo una camera di cottura ampia quanto quella di un fornetto tradizionale.

Poi, ovviamente, le opzioni si espandono a dismisura se parliamo di contenitori in ceramica. Non ci sono soltanto le classiche pentole e le terrine, insieme alle tazze in ceramica, ma anche le cloche, che vengono solitamente usate per cuocere il pane in forno, e le casseruole. Un’altra opzione alternativa è il cosiddetto cuoci pollo in ceramica, che permette di ottenere una circolazione del vapore superiore alle medie, mantenendo così la carne succosa e tenera.

Se vuoi provare a preparare i panini nella friggitrice ad aria, sappi che è possibile trovare anche le corone in ceramica, di dimensioni ridotte e dunque compatibili con la maggior parte delle friggitrici ad aria grandi. Insomma, la fantasia sale al potere!

Conclusioni

In sintesi, si può mettere la ceramica nella friggitrice ad aria? Sì, perché i contenitori realizzati in questo materiale resistono fino a 250 gradi celsius, ovvero una temperatura superiore al massimo consentito con le air fryer. Inoltre, essendo inerte, la ceramica non reagisce a contatto con gli alimenti, dimostrandosi anche sicura al 100% per la salute. Infine, ti ricordo che le stoviglie e i contenitori in ceramica sono degli ottimi conduttori di calore!

Foto dell'autore

Gabriele Li Mandri

Sono un web writer e nella vita mi occupo prevalentemente di scrittura. Da buon siciliano, sono un grande appassionato di cucina e di friggitrici ad aria. Quindi ho deciso di aprire questo blog per unire l’utile al dilettevole: scrivo, racconto e mostro le mie esperienze, sperando di aiutare le persone a caccia di informazioni sulle friggitrici e non solo!

Lascia un commento